BATTERE LA JUVE

BATTERE LA JUVE perché una bagascia, anche se si rifà la verginità, resta sempre una bagascia.

BATTERE LA JUVE perché di solito, in quanto bagascia, è lei che batte

BATTERE LA JUVE per quello che ha sempre significato nel campionato italiano

BATTERE LA JUVE perché siamo cresciuti con l’idea che chi rubava alla fine vinceva

BATTERE LA JUVE perché siamo cresciuti orgogliosi di essere dei perdenti

BATTERE LA JUVE perché saremmo i primi a batterli quest’anno

BATTERE LA JUVE perché siamo stati i primi a batterli nella storia del calcio italiano

BATTERE LA JUVE perché non si contano le volte in cui ci hanno rapinato

BATTERE LA JUVE per quella finale del torneo di Viareggio

BATTERE LA JUVE perché Moggi non è che lo dimentichi come si dimenticano Previti o Ghedini

BATTERE LA JUVE perché sono gobbi e mafiosi come Andreotti

BATTERE LA JUVE perché Del Piero e Tania Cagnotto fanno lo stesso mestiere, e sono entrambe delle discrete fighette.

BATTERE LA JUVE perché Lapo Elkann può girare a piede libero

BATTERE LA JUVE è un’urgenza dell’anima, un bisogno ancestrale

BATTERE LA JUVE è un orgasmo di gruppo

BATTERE LA JUVE è anche una sodomia privata…

BATTERE LA JUVE perché Lichtesteiner dovrebbe recitare in un film sull’Olocausto, nella parte del funzionario SS pavido, sadico e segaiolo.

BATTERE LA JUVE perché i loro tifosi sono autentici come i capelli di Antonio Conte

BATTERE LA JUVE perché chi è di Torino dovrebbe tifare Toro

BATTERE LA JUVE perché chi non è di Torino che cazzo tifa a fare la Juve?

BATTERE LA JUVE perché la zona in cui ci sono più tifosi della Juve è la Brianza

BATTERE LA JUVE perché da bambino quelli che tifavano la Juve mi stavano sul cazzo

BATTERE LA JUVE perché da grande sono mio malgrado diventato più conciliante

BATTERE LA JUVE perché fin da piccolo era come dire “il Re”, “I cowboy”, “Lo sceriffo”. E io stavo col popolo, gli indiani e i senza legge.

BATTERE LA JUVE perché noi abbiamo i colori del sangue e del mare, loro quelli del buio e del ghiaccio.

BATTERE LA JUVE perché chi è anarchico non può essere juventino

BATTERE LA JUVE perché che senso di appartenenza può avere uno che cambia stadio ogni vent’anni?

BATTERE LA JUVE perché mi ricordo Marotta

BATTERE LA JUVE perché uno dei loro uomini simbolo era Nedved

BATTERE LA JUVE perché se Buffon è genoano, capisco molte cose dei tifosi rossoblu odierni

BATTERE LA JUVE anche per l’arroganza del falso e cortese Gasperini

BATTERE LA JUVE anche se il fatto che mezza Italia questa domenica faccia il tifo per noi mi sta un po’ sul cazzo

BATTERE LA JUVE perché “zambedduria” uguale “giuvendus”

BATTERE LA JUVE perché è normale che una Fiat faccia rifornimento alla Erg

BATTERE LA JUVE per il piacere di farlo

BATTERE LA JUVE perché non essendoci il derby, bisogna cercare di schiacciare un’altra merda

BATTERE LA JUVE per dare un minimo di senso all’ennesimo campionato anonimo

BATTERE LA JUVE perché si può fare…e allora Forza Grifone, distruggili!!!

Commenti

BATTERE LA JUVE perché se

BATTERE LA JUVE perché se Buffon è genoano, capisco molte cose dei tifosi rossoblu odierni

 ...sante parole... e un vaffanculo a tutti quelli che oggi lo applaudiranno

BATTERE LA JUVE perche' quei

BATTERE LA JUVE perche' quei tre punti metterebbero virtualmente la parola fine all'ennesimo campionato di merda...

FORZA GRIFONE