Re:Re:Piccoli Genoani Crescono

Io non vorrei che avessimo idealizzato troppo il mercato di Gennaio.
IMHO ha più senso dire che questo mercato è deludente perché ad oggi mancano 2/3 calciatori di livello superiore, il discorso di un novello Milito da 5/8 milioni al posto di Coda.
O che questa squadra non sia abbastanza forte da essere la corazzata demolisci campionato che ci si aspettava dopo le parole di Zangrillo e Josh Wander.
Detto questo la rosa del Genoa in chiusura sarà al 50% composta da U25 in continuità con il ringiovanimento di Gennaio.
E IMHO sarebbe stato bello continuare a pescare da fuori Italia ma non è così strano che la società abbia cercato di tenere una ragionevole soglia di calciatori che conoscono la B e i campionati italiani in genere.
Se consideri Vogliacco, Jagiello e Sabelli come nuovi acquisti su 12/13 nuovi con cui chiuderemo il mercato saranno al massimo 4/5 quelli digiuni completamente di Italia.
Ci trovo onestamente una logica condivisibile, riduce i tempi di inserimento dei calciatori e va molto nella direzione che mi aspettavo: pochi giocatori nuovi a ogni sessione(4/5 è il target di Spors), una gestione accurata del vivaio così da aggregare annualmente 2/3 calciatori alla prima squadra.
Trovo che il modo più corretto per valutare quanto fatto sia declinare la frase di Blasquez siamo qui per fare calcio e non calciomercato nell'ottica di una visione logica e pragmatica.
Certo non è una prosecuzione di Gennaio ma appunto non era detto a Gennaio che avremmo visto solo dei gran Frendrup, non penso ora che sia finito il tempo di pescare giovani in giro per il mondo.
Pragmaticamente serviva esperienza ed esperienza è arrivata.

Risposta al post di Mister No scritto il 11/08/2022 - 21:26
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto