Re:Re:Piccoli Genoani Crescono

Ciao a tutti, premetto che mi sento un po' ingeneroso a fare il contropelo alla società proprio oggi, perché in realtà secondo me Aramu è un bel colpo. Stella in serie B e l'anno scorso per metà campionato è sembrato addirittura affermarsi in A, poi è sparito ma bisogna anche capire quanto è colpa sua e quanto del Venezia che nel girone di ritorno è stato per distacco la squadra più scarsa e inguardabile del campionato.
Detto questo secondo me dobbiamo partire da un dato oggettivo: gli investimenti sul mercato non sono lontanamente quelli che speravamo. Certo, è giusto ricordare che i 777 hanno risanato, ma non è che non sapessero di comprare una squadra indebitata. Per rifondare il Genoa e aprire un ciclo io credo che 50 milioni in acquisti nelle prime due sessioni fosse un'aspettativa realistica, magari 30 contando la retrocessione in B, inutile negare che non ci siamo neanche lontanamente.
Questo secondo me lascia spazio a due soli scenari.
Scenario 1) Non c'è una lira. O comunque non c'è intenzione di spendere una lira adesso. Senza entrare in paranoia e immaginarsi che questi siano i nuovi Dalla Costa, il motivo potrebbe essere semplicemente che al momento hanno deciso che la crescita tecnica del Genoa è secondaria rispetto agli altri elementi per la costruzione della famosa "galassia" dei 777. Sono americani, non mi sorprenderei se per loro "progetto" volesse dire iniziare a pensare ai risultati tra 4/5 anni. Nel caso, tanti auguri. 
Io al momento non voglio pensare che le cose stiano così, ma qualche segnale un po' inquietante lo vedo. Non penso tanto ad Aramu e Coda che comunque ci stanno, ma - scusate se mi ripeto - ad esempio a Martinez. Non è semplice darsi ragione del perché il Genoa, volendo un profilo del genere cioè un portiere che non gioca da due anni e su transfermarkt vale 2,2 mln, e che sul mercato vero non poteva in nessun modo costarne più di 5, abbia dovuto ricorrere a un prestito secco (ammesso naturalmente che sia un prestito secco come pare, e che non siano vere le voci di riscatto riportate da mashiro).
Scenario 2) La valutazione di tanti giocatori già in rosa è molto molto diversa da quella che facciamo noi tifosi. Non solo gli acquisti di Spors ma anche Portanova, Melegoni, Sturaro, Bani, forse Ekuban, in prospettiva magari Kallon e Vogliacco, sono ritenuti calciatori all'altezza di dominare la serie B e fare parte a vario titolo di un gruppo che apra un ciclo in serie A. Se così fosse avrebbe un suo senso dire: "ma perché dobbiamo inseguire e supplicare oggi certi profili, sapendo che tanto i migliori in B non vengono e gli altri dovremmo pagarli il doppio per convincerli. Aggiungiamo invece Coda e Aramu a una squadra che riteniamo già fortissima, saliamo in carrozza e a giugno tiriamo fuori il budget per i profili che davvero ci fanno fare il salto di qualità, senza problemi di categoria". Per sintetizzare molto di più direi che questa è l'ipotesi "Spors ha capito tutto e noi niente", che nel caso solo il campo potrà verificare.

Risposta al post di Grifo di Nascita scritto il 11/08/2022 - 13:37
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto