Re:Re:Coppa Italia Genoa 3 - Benevento 2

Io ho visto finalmente un bel Genoa. Primo tempo dove abbiamo dominato, giocato di prima con schemi e verticalizzazioni interessanti, quasi si conoscessero a memoria.
Secondo tempo in calo evidente per il caldo e la fatica che il nostro tipo di gioco impone, si è preferito trovare spazi in contropiede, lasciando giocare di più il Benevento ed è stato meglio così in quanto, per un tratto di gara quando loro hanno cominciato col flipper,  siamo andati in confusione e abbiamo rischiato qualche pallone di troppo.
Consideriamo comunque che il Benevento di solito è una squadra da medio-alta classifica di B e non incontreremo sempre squadre ben messe in campo così, anche se in molti frangenti e in due goal presi sono stati parecchio ingenui.
Anche noi abbiamo preso due goal evitabili ma non possiamo che migliorarci strada facendo.
Sulle individualità continuo a preferire Yeboah a Ekuban (che mi pare pure scazzato) e Semper a Martinez ma evidentemente Blessin la pensa diversamente. Vedremo. Se manca un giocatore ancora da acquistare io propenderei per la seconda punta da affiancare a Coda.
Bene Badelj, Frendrup, Portanova e soprattutto Gudmunsson. Quest'ultimo lo ritengo molto dotato tecnicamente e se acquisirà un po' più di personalità e continuità potrà farcene vedere delle belle. Per il resto direi che centrocampo e difesa sono a posto. Portanova con tutti i suoi limiti è comunque imprescindibile per il gioco di Blessin. Difficile trovare un giocatore con le stesse caratteristiche più forte.
Bene Sabelli ma come mai non c'è Pajac? Infortunato?
Non male l'approccio alla gara di Jagiello mentre ingiudicabile Yalcin, pochi palloni giocati, non male ma mi è parso un po' appesantito.
Melegoni e Galdames invece impalpabili e confusionari come al solito.
Speriamo infine di rivedere presto anche l'austriaco Ilsanker.
 

Risposta al post di Grifo4Ev3r scritto il 08/08/2022 - 20:02
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto