Re:Re:Il Pranzo non è servito

Ti stavo aspettando Smile
Ci hai messo un po' più del tempo che di solito impieghi Smile
Ti faccio una confidenza:
Lo ho fatto leggere alla Segretaria stamattina e a mia figlia,nonché ad alcune altre mie amiche.
La seconda da pura "scandinava"non mi ha manco risposto e non certo per presunto "rispetto".
Le amiche mi hanno chiesto se mia moglie sapesse di questo mio puerile e banale scritto (parole mie),la prima mi ha anticipato che "verso mezzogiorno Papillon ti fa nero" Smile

A parte gli scherzi e aldilà del tuo tono corretto e rispettoso della tua legittima risposta,non posso negare che l'enfasi,la spettacolarizzazione unita alla scarsa competenza delle Signore in rosso,andate in missione agli Europei,sia in materia un dato di fatto, acclarato e incontrovertibile.Per me ovvio.

Non sono ed è bene precisarlo subito,sulle posizioni barricadere del professore Barbero che stimo a dismisura per i suoi libri e la sua cultura,ma affermo solo in maniera chiara quanto timida,che i personaggi che ho descritto stamattina è che si possono vedere e ahimè ascoltare ogni giorno,sono molto più brave ad apparire,a cercare di sapere ed emulare di quanto siano nella pratica.
Ti faccio un esempio che può valere anche per i "nostri"campi e soprattutto il "mio":

Se tra fare una carbonara o cucire un bottone e spiegare come mi capita spesso di sentire,i movimenti del 4-4-2 e del doppio play davanti alla difesa di cui anche Mashi ne è all' oscuro Smile,ammesso che non si sappia e che non lo si è mai fatto,visto o studiato, preferisco il piatto con la pancetta con una spruzzatina di pepe nero Smile

È "diversità strutturale"per dirla alla Barbero?
Assolutamente no.
Come quella della Chirico quando disse che " i meridionali sono moralmente inferiori"?
Assolutamente no.

Ne faccio semplicemente una questione non di gusto ma di competenza.

Se Anna Bílo oltre che ad essere bella è brava,io lo riconosco.
Se Emanuela Audisio che scrive meglio di 50 Gabriele Romagnoli e 250 Filippo Facci,io mi inchino alla sua scrittura.
E mi sono comprato pure un suo libro.
Se Daniela Ranieri o Elena Ferrante scrivono da leccarsi mani e stropicciarsi gli occhi, avranno perpetuamente il mio favore e apprezzamento,nonché alcuni loro libri.

Se poi quattro soubrette con cosce da fuori e tette al vento, modello Criscitiello mi vogliono dire che capiscono di calcio e di tattica,io si sono un po' misogino.

Statte buono adepto della Giorgia Cenni Smile
PS: Non mi vorrai dire che a nessuno, proprio a nessuno davanti alla TV,non sia mai scappato un "ma che belin capisce questa/o di calcio?"
La schwa, asterisco e chiocciola, le risparmio Smile

Ianna

Risposta al post di Papillon scritto il 19/07/2022 - 12:18
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto