Re:Re:Leo Ostigard

Io non ho seguito la B negli ultimi anni, per mia fortuna, ma annoto che gente come Cerri, che a Cagliari non toccava palla, a Como ha fatto 10 goal e diversi assist in 27 presenze.
Sabelli, che probabilmente è inadatto a fare il titolare in A, ha fatto due stagioni da titolare stabile in B in alta classifica, e da noi è al più una riserva, salvo che venga giubilato in favore di Candela.
Per quanto riguarda i 4 dietro, penso che un difensore centrale arriverà, non fosse altro per una questione numerica, visto che non sono riusciti a convicnere Ostigard. Presumo che stiano provando a convincere qualcuno che, fino a che non avrà esaurito le possibilità di accasarsi meglio, terrà in sospeso la scelta di venire da noi in B.
Quindi la difesa si compone di Hefti, che l'anno scorso ha ben figurato in A, un centrale in arrivo e uno fra Bani, Vogliacco e Dragusin. Bani ha qualche acciacco fisico, ma l'anno scorso con Blessin ha fatto discretamente bene, Vogliacco ha fatto bene l'anno scorso in B. Dragusin ha sicuramente qualche incognita, visto che l'anno scorso è andato maluccio, ma è giovane e ha comunque i galloni del potenziale talento. A sinistra Pajac l'anno scorso uno dei migliori nel ruolo della categoria, con Czyborra che, se non ha guasti fisici, aveva con noi ben figurato anche in A.
A centrocampo abbiamo Badelj che secondo m è una stragaranzia, soprattutto in B, ma comunque diciamo che tu abbia ragione e sia in una irreversibile fase declinante, Jagello è alla bisogna impiegabile nel ruolo e comunque ci sono Galdames e Ilsanker. 
Riguardo ai 60 goal, al momento non ti so rispondere, presumo che, scendendo di categoria Yeboah ritorni a segnare con continuità e qualche goal arrivi anche da Ekbuan, o chi per lui e dal trequartista che andrà preso al posto di Amiri.
Poi per carità, se ci tariamo sul livello dello scorso anno, è chiaro che i dubbi sono legittimi, ma ricordo che quest'anno non affronteremo Roma, Napoli, Inter, Milan, Juve ecc che non  ti fanno toccare palla per 70 minuti e ti fanno entrare in area una volta a partita. Quindi presumo che qualche occasione in più e qualche goal in più possa arrivare.
Queto premesso non penso che ci sia niente di facile, in nessuna categoria è facile vincere, anche avendo idee e budget, perché i calciatori devi convincerli a venire, perché comunque giocare col favore del pronostico e le altre squadre che ti aspettano non è semplice e così via.
Io però rispetto al passato non vedo buchi in organico o ruoli scoperti e riesco facilmente ad immaginare per il modulo i giocatori impiegati e come andranno disposti in campo, sempre al netto del fatto che ritengo, finita la scrematura, che altri giocatori, almeno due, ma facilmente tre, arriveranno.
Poi ci sono un po' di giocatori jolly: Sturaro, Cassata e Favilli, che hanno spesso problemi fisici, ma che se stanno bene certamente daranno contributo, perché forse in serie A possono non brillare, ma per la serie B sono giocatori importanti.
Insmma, io penso che ci siano le premesse per fare bene, il che non è garanzia di niente, ma almeno non si parte ad handicap come negli ultimi 10 anni.

Risposta al post di Giuse scritto il 19/07/2022 - 12:16
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto