CodaCons

Stillpartei:
"Gente che crede nella ristrutturazione della società e in un Grande Genoa futuro, ma che è intimamente convinta che a medio termine, con Coda o Levandosky, risalire sarà molto dura."
 
Che Edo all'atto della pubblicazione dei Partiti sapesse già che Coda sarebbe stato il Centravanti del Genoa nell'anno della Serie B?
Che noi,io in primis,non ci aspettavamo un colpo non di Coda a fine Giugno,ma il colpo Coda dal nostro Salvatore Johannes Spors?
Fuori dai denti e dall'ipocrisia,io mi aspettavo Coda nella stessa misura in cui Orhan Pamuk andasse a presentare il suo Snow alla Fiera del Libro di Piove di Sacco,oppure che Silvia Graziani vincesse gli Amy Awards per un Posto al Sole.
 
Io da Fan prima ed elettore poi di Spors,mi aspettavo che mi portasse Nicola Walker e il suo Unforgotten sul palco del Teatro Felice e non sinceramente una soubrette da filmetti modello Matilda De Angelis e dare un bacetto alle plastiche labbra di Nicole Kidman.
Un pò come se alla cerimonia di presentazione del nuovo Genoa 2022-23 invece di farlo presenziare da Will Smith o Michael Keaton,Spors si presenta per fare e avere Audience,con Antonella Clerici o Mara Venier.
Ecco,Massimo Coda è la nuova Mara Venier del Genoa.
 
Mi aspettavo a ragione viste le incoraggianti proiezioni,visto il fatidico algoritmo che pare sia migliore di un missile di stazza a Kaliningrad, un vichingo norvegese del Brann Bergen appena retrocesso,un biondo svedese anche del Syrianska modello Assiriya,il danese del Guru impegnato alle pale eoliche di Velje,oppure un Olandese volante che so del Volendam,un belga dei Paesi Bassi ma che fosse alto e grosso alla Lukaku.
Ed invece,il buon o cattivo Spors,cosa estrare dal suo cilindro alla Harry Potter?
Un quasi 34 enne italiano,espertissimo di Serie B,vincitore di tre classifiche cannonieri tra Mare del Sud e Adriatico,che quando ha finito di sfogliare la margherita,l'ultimo petalo guarda caso,era quello buono del Genoa,con un ingaggio alla Luca Toni che è come pagare Peppino di Capri con dentiera compresa al Festival Bar di Gabicce Mare.
 
Che i cavalloni belli e prestanti del ricco Nord Europa non siano adatti e pronti per i campi di patate,gli spalti assatanati di Cosenza,Ascoli e Cagliari,che il buon Spors ha fatto di necessità virtù,che abbia "ceduto alla piazza"di Caricamento e Struppa,ed infine abbia dato in pasto al Popolino il goleador dell'usato sicuro,con uno stipendio da favola,tolto a Mimmuzzo il canadese e girato al Massimo Italiano?
Se non è una inversione a U,è almeno una a T e chiunque verrà tra danesi,finlandesi,lussemburghesi e mestieranti della cadetteria,si accomoderà in panchina.
Mi devo rileggere Jonas Khassen Khemiri e il suo "Tutto quello che non ricordo"
Per questo ieri chiedevo e reclamavo un Partito del Mugugno.
A meno che non facciamo una costola dei 5 Stelle,che opportunamente come il loro Capocantiere ha detto,"ci si allinea con chi è al potere".
E allora per tutto questo oggi faccio ricorso al Codacons.
Anzi al Cons senza Coda Smile
Ianna
 

Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto