Re:Re:Ciao Mimmo e a presto qualche acquisto

Per me potevano anche dire che il loro piano era quinquennale di risalita.
Poi però alle parole devi far corrispondere i fatti, se dici che ci vogliono 5 anni per risalire mi aspetto che il prossimo anno fai anonimo centro classifica, poi un paio d'anni di playoff e via discorrendo fino a demolire il campionato.
Conseguentemente la scelta del mister e la costruzione della squadra: prendi Castori, si accontenta di quel che rimane dalla maxi svendita, ci metti un paio di onesti mestieranti l'ultima settimana di mercato e andare.
E via via a ricostruire tutto.
Se dici che ci vogliono 5 anni per risalire e poi ti presenti con una corazzata le tue dichiarazioni sono spazzate via.
Se il buongiorno sono il secondo portiere di una delle big di Germania e il fresco vincitore dell'Europa League potevi dichiarare anche che il tuo obbiettivo è salvarti. Le dichiarazioni diventano carta da culo.
Ti faccio il banale esempio del Cagliari: in panca c'è Liverani e davanti sono in corsa per Lapaduala e/o Coda. Ora se tu ti presenti con un allenatore che ha vinto l'ultimo campionato di B che ha fatto e il capocannoniere dell'ultimo campionato e/o uno degli attaccanti con media goal/minuti più alta, sulle macerie di una squadra retrocessa dopo anni di A come puoi pensare che per gli addetti ai lavori, i tifosi tuoi e delle altre non sei tra le candidate a salire?
Non puoi.
Qundi ha senso non nascondersi dietro un dito: siamo i favoriti, abbiamo budget da favoriti e il nostro programma è risalire e starci un solo anno in B.
Questo a prescindere dal fatto che qualcuno abbia aperto becco. Smile

Risposta al post di Mister No scritto il 27/06/2022 - 11:13
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto