Re:Meno uno

Amiri ai saluti su Instagram
 
Pazienza.
Se guardano tutte le partite dello Spezia si accorgono che Agudelo è più redditizio di Amiri ed è anche diventato tripallico.
Sempre che sia ancora nostro.
 
Ma siamo di nuovo qui a parlare di giocatori, in una fascia qualitativa dove nessuno, e ripeto tre volte nessuno, fa la differenza.
 
Se si crede che un Amiri o un Gudmunsson o anche un Messias o anche (salendo) un Locatelli facciano la differenza è inutile che teniamo Blessin e inseguiamo un progetto di squadra.
 
La differenza la deve fare una preparazione finalmente seria e un impianto di gioco coerente con le scelte di mercato, dove ciascuno sia stato scelto o tenuto per le caratteristiche che ha e per quello che può rendere, non perché ha procuratori amici o perché non lo vuole nessuno.
 
Sarebbe la prima volta dopo anni che si affronta un campionato con una rosa coerente. Anche l'anno di Motta&Milito siamo partiti alla stracazzo e abbiamo dovuto virare in corsa, per dire.
Se poi Spors e Blessin non riescono a fare una rosa all'altezza se ne trarranno le conseguenze.
Ma fino a prova contraria, se sono pagati più di me, di Layos, di Ianna o di Mashi per fare quel lavoro, un motivo ci sarà.

Risposta al post di Ruggero scritto il 23/05/2022 - 14:50
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto