Re:Re:RITORNO AL BROGEDDO

Zangrillo è in parte mandante e in parte tramite.
Per me tutto è nato da una disponibilità di massima del piemontese, che a Bergamo ormai è sopportato, se non malvisto dalla sua stessa squadra. E a Genova per lui sarebbe una vera e propria pensione d'oro, osannato da chiunque e mai contestato, a due passi dalla casa in riviera.
Poi mettiamoci che Zangrillo a gennaio aveva suggerito Nicola, che si salva, e il quadro è completo.
Di sicuro iniziare una stagione che ci deve vedere vincenti con il presidente che non condivide gli aspetti tecnici non è un buon segno. Spero che questo equivoco venga risolto con le dimissioni di Zangrillo.
Se poi penso che siamo al terzo giorno in B non oso immaginare come arriviamo ad agosto

Risposta al post di Mister No scritto il 18/05/2022 - 15:36
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto