Re:Re:Una buona notizia e una cattiva notizia.

Ciao. Condivido...probabilmente si è fatto portare dal momento ed è partito con le cose che tanto fanno piacere (in superficie) quanto sono ingannevoli.
 
Molto probabilmente vogliono dividere razionalità e sentimento anche nella comunicazione e nel gioco delle parti.
 
Molto pericoloso...ad allenare i tifosi c pensano in troppi come ci fosse questo gran bisogno.
 
I tifosi hanno capito eccome...bisogna vedere quanto continuerà la catarsi collettiva dopo il Bologna.  

Risposta al post di Mister No scritto il 15/05/2022 - 20:41
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto