Re:Re:Sheva Esonerato

Insisto nel dire che non è un problema di belino mollo e la partita di San Siro ne è la dimostrazione.
Devi trovare il modo di uscire dalla difesa in qualche modo. Con il 3-5-2 le uscite passano dagli esterni, che non abbiamo. Con un modulo diverso ci sono altre opzioni di gioco. Se non riescci a uscire e butti la palla in avanti, avendo Destro ed Ekuban come terminali, la palla in alto non la tieni e subisci il gioco degli avversari e stai alle corde per 90 minuti.
Io ho un barlume di fiducia perché Konko giocherà a 4 e, ragionevolmente, con il trequartista dietro alle punte e davanti a Badelj.
Questo consentirà di schermare il difensore che salta il primo pressing e non costringere Badelj a uscire fuori tempo e magari recuperare qualche palla più in alto e allo stesso tempo di avere delle opzioni di uscita dalla difesa che non siano Ghiglione e Cambiaso, ovvero palla persa 8 volte su 10.
Poi a Firenze si potrà anche perdere, vedremo come. All'andata siamo stati presi a pallate per 90 minuti, anche se non concedendo quasi niente fino all'invenzione di Sapnara (un altro che qui a Genova veniva bollato come grammo, bollito, scazzato, svogliato e chi più ne ha ne metta, perché i calciatori vanno messi nelle condizioni di rendere).

Risposta al post di Bajazet scritto il 17/01/2022 - 11:20
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto