Re:Re:Sheva

Bisogna vedere se ha sbagliato il piano o ha attuato l’unico attuabile. Di porte in faccia conosciamo solo quella di Piatek e forse Vecino e Pjanic… chissà quante altre ce ne sono state. Più che la classifica pessima hanno pesato una reputazione compromessa da anni di certosino lavoro e un gioco che definire immobile e catenacciaro è riduttivo. Di buttarsi in un vespaio del genere certi profili non ci pensano nemmeno.

Non credo che non abbia lavorato per portare certi tipi di giocare alla ripresa, semplicemente sono venuti solo quelli che hanno accettato. Ha parlato chiaramente che anche uno come Hefti l’hanno dovuto convincere. Dai.

Risposta al post di mashiro scritto il 09/01/2022 - 23:17
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto