Disastro Olimpico

Autore: 
mashiro

Sirigu 5: prende 3 goal, forse qualche colpa su quello di Zaccagni, per il resto si disimpegna anche bene. Annata peggio che difficile.

Vanhedausen 5,5: pasticcia un paio di uscite col pallone, esce ennesimamente infortunato.

Vasquez 5,5: non irreprensibile sul primo goal, dove si fa anticipare, per il resto chiude dove può.

Criscito 5,5: decoroso per la prima ora di gioco poi la mancanza di condizione si fa vedere e deambula per il campo.

Ghiglione 4: nelle basi del calcio c'è che se non sai cosa fare del pallone non lo passi mai al centro ma sempre lungo la linea laterale che è meno pericoloso. Non serve aggiungere altro.

Sturaro 5: prende parecchi colpi ed esce al 45esimo infortunato. Meglio di altre partite, lontano parente di un calciatore di serie A.

Badelji 5,5: prova a farsi dare la palla e a tenere la barra dritta, ma fa fatica dato il livello medio dei compagni.

Portanova 5,5: apprezzabile l'impegno, un paio di volte invece di ripartire cerca l'avversario con cui fare la guerra, ammonizione da novellino ma che ci può stare.

Cambiaso 5: Pedro e Hisajy sono ancora uno scalino troppo in su per lui, fatica tremendamente, aggiunge un assist allo score personale unica nota positiva in una partita difficile.

Destro 5,5: l'impegno c'è ma la Lazio è troppo per la sua condizione approsimativa e si vede.

Pandev 5: in un contesto desolante fatica tremendamente.

Hernani 5: non peggio di Sturaro, nemmeno meglio.

Biraschi 5,5: segue un paio di diagonali profonde al posto dell'ammonito Vasquez con buona applicazione, per il resto è ora di cambiare aria.

Sabelli 4: subentra a Ghiglione, peggiore in campo e regala un goal alla Lazio, facendo pari e patta col suo collega.

Ekuban 5: dopo il goal con la Salernitana, entra con la voglia di spaccare il mondo ma non gli riesce quasi niente.

Melegoni 6: fa una cosa stranissima, tira verso la porta della Lazio e trova il goal.

Shevcenko 7: 13 goal subiti, 2 fatti, ennesima partita da 0 tiri in porta, 3-5-2 conservato fino al 90esimo. Secondo me dopo il derby era il caso di farci vedere il Genoa del prossimo anno, a costo di perdere male.  Il suo Genoa tiene per 40 minuti e poi naufraga per eccesso di inadeguatezza, tanto valeva sparigliare. Il voto è la media tra il 4 che merita per quanto visto sin qui e il 10 per il coraggio di allenare certi elementi, al suo posto mi sarei dimesso o schierato in campo.

Spors 10: indebolire questa squadra è impossibile, se ne cambia più di 20 a Gennaio mi metto il poster in camera.

Preziosi 8: come il posto che merita sta squadra, non so in quale campionato. So solo che 8 spero siano gli anni che passa sul gabinetto.