Re:Re:Conferenza Stampa Zangrillo

Al contrario io ho ben presente il numero magico 40.
Ma un girone da 28 punti è un girone super con proiezione su tutto il campionato vicina ai 60 punti.
Un girone da 24-25 è un girone abbordabilissimo, Ballardini ne ha fatti 24 lo scorso anno con un solo rinforzo rispetto all'inizio: Strootman.
Il Cagliari ne ha fatti 26, il Torino 25.
In più ti sei già giocato la carta dell'esonero: Mazzarri a Cagliari arriverà a Natale ma la sua panchina già traballa perché i punti non arrivano.
Non è il nostro primo rodeo: quando cambi 3-4 mister in una stagione, le cose non girano, le partite passano la strada si fa sempre più stretta.
Io penso che Sheva debba porsi l'obbiettivo di fare 7 punti in 7 partite e buon peso passare il turno con la Salernitana in Coppa.
4 punti in 7 partite e passaggio del turno, va ancora bene.
Ed è per questo che fisserei l'asticella più in alto. Per avere margine di sbagliare qualche partita in più Smile
Meno si fa tosta per Sheva, per il morale della squadra, anche per il mercato visto che la classifica sarebbe brutta, anche per l'ambiente perché ti bruci tutto l'entusiasmo.
Se i chiari di luna sono quelli che si leggono sui giornali, cioé che a Udine andiamo con gli stessi che han giocato con la Roma, mentre immagino(e mi auguro) che tra Mercoledì(Milan) e Domenica(Juve) recuperiamo qualcuno.
Dove qualcuno potrebbero essere Fares, Destro e Caicedo che dovrebbero essere i primi a rientrare.
Anche se io su Caicedo ho parecchi dubbi, nel senso che non sono così convinto che lo rivedremo con la maglia del Genoa.

Risposta al post di edoardo777 scritto il 24/11/2021 - 01:20
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto