Re:Re:Conferenza Stampa Zangrillo

Non conosco nei dettagli cosa hanno implementato le due società, ma devo dire che mi aspetto un approccio del genere, analisi dei dati anche nello scegliere i giocatori, poi ci saranno, al momento giusto, anche acquisti di richiamo, per sponsor e marketing, mi aspetto già da subito qualche calciatore americano, ma sono convinto tenteranno un approccio anche analitico.
Da lì deduco che più che un DS vedremo un DT, un manager che controlli tutti questi aspetti, scouting, studio dei vari giocatori, e che poi utilizzi la figura del DS per condurre le trattative.
Questa impostazione, insieme a una completa riorganizzazione del team di preparatori e di medici e fisioterapisti, mi basta già per esultare.
Aggiungiamo anche che hanno detto chiaro che la serie A è considerata un'opportunità unica di investimento, vuol dire che l'obiettivo, loro e di altri che compreranno società in Italia, è riappropriarsi dello scettro in mano alla Premier League, e quindi riavere quella pioggia di soldi che arriva in Inghilterra, per farlo si passa da nuovissime strutture, stadi e centri di allenamento, e dai migliori giocatori in circolazione, se non li prenderà il Genoa li comprerà qualche altra società, se tutto va in porto c'è anche il particolare che gli americani non si siedono ad un tavolo truccato, agli Agnelli e ai loro comparucci arbitrali riserveranno calci nel culo, la serie A tornerà ad essere un torneo dove se hai soldi e operi bene puoi vincere senza che il sistema te lo impedisca, ed è una grande prospettiva anche se non dovessimo puntare al vertice nei prossimi anni.

Risposta al post di vancip scritto il 23/11/2021 - 14:46
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto