Re:Re:Genoa 0 - Venezia 0

Essendo andato alla partita dopo 2,5 anni di assenza in parte causa COVID, portando mio figlio di 6 anni per la prima volta, sinceramente speravo un po’ nella cabala… mi azzardo un giudizio tecnico. Nel primo tempo la squadra si è proposta con un certo ordine di gioco e supremazia territoriale netta , dopo i primi 5 minuti di marca Venezia. Problema a parte gli evidenti mezzi tecnici deficitari di almeno 4 o 5 giocatori: non c’è nessuno mai che salta l’uomo. Gli esterni sono nulli da questo punto di vista. Dal limite dell’area nel primo ma soprattutto nel secondo tempo oltre a non riuscire a saltare l’uomo per avere una chance di tirare in porta (nel secondo tempo molto rilanci corti della difesa del Venezia co hanno consentito di riprendere l’azione dal limite dell’area) ci si ostina a tentare improbabili passaggi / lanci / semicross ( come definirli non saprei) a mezz’altezza , sempre preda della difesa del Venezia. Nel secondo tempo non c’è stato un cross su azione ne’ un calcio d’angolo messo in mezzo a livello giocabile. Avremmo potuto giocare altri 900 minuti ma non avremmo mai fatto gol. Senza palle giocabili i gol non si segnano. Unici che a me sono piaciuti Rovella e Cambiaso unici che hanno tentato qualche giocata in fase di impostazione. Badelj troppo arretrato, Criscito fa il suo compitino , entrambi mai uno spunto propositivo in avanti. Il tasso tecnico è veramente disarmante. Non solo mancano le invenzioni ma pure gli schemi e le palle… io ho avuto l’impressione che giunti al limite dell’area ci di liberi della palla per paura
, non per cercare una soluzione offensiva ..!
Lo spettacolo è veramente brutto. Salvezza o meno non credo che un altro allenatore possa cambiare di molto le cose. La squadra è scarsa . Punto .
Forza Genoa

Risposta al post di layos scritto il 31/10/2021 - 17:05
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto