Re:Re:"La Storia mia assolverà"

Io personalmente ho passato due fasi, prima sono stato un preziosiano tiepido, non è che non vedessi le sue condotte, ma dopo anni e anni e anni di merda e serie B vedere uno che aveva mezzi e possibilità di farci vedere qualcosa, del calcio e dei campioni, valeva per me la pena sopportare qualche eccesso da parte sua e qualche atteggiamento fuori dalle righe.
Poi qualcosa si è rotto, ben prima della fine dei risultati sportivi, perché poi quando è troppo è troppo, non c'è serie A o qualificazione in coppa che tenga.
Aveva la possibilità di fare cose importantissime, in questa serie A sarebbe bastato davvero poco, e Percassi è li che lo dimostra, e invece ha sbragato su tutta la linea. 
L'apice è stata naturalmente la mancata Europa League per i problemi di bilancio. Ora sta bene tutto, ma se vendi ogni calciatore vendibile a ogni pie sospinto per stocazzo ragioni di bilancio, poi il bilancio deve essere scintillante. La licenza Uefa la prendono anche degli scappati di casa che non nomino neppure. Noi no.
Questo detto, concedo l'onore delle armi, pur ancora come dici tu incredulo e timoroso che sia un'ennesima furbata, perché avrei scommesso dei soldi grossi che avremmo fatto la fine del Palermo di Zamparini, in qualche serie Z falliti e senza manco più le pezze nel culo.
Se invece ci lascia in piedi, meglio di come ci ha trovato dal punto di vista economico e sportivo, gli va dato atto e non si discute.
 

Risposta al post di Mister No scritto il 23/09/2021 - 10:40
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto