Re:Re:Bologna 2 - Genoa 2

Quando si sarà posata la polvere vedremo dove saranno tutti quanti.
Per il momento quello che si può dire è che questi avranno un piano di sviluppo industriale fatto di una fase di investimenti, supposta crescita del valore dell'asset e poi ragionevolmente di dismissione per realizzare. 
Vedremo che orizzonte ha questo investimento in termini temporali.
Secondariamente questa gente vuole degli asset meno volatili del valore della rosa e del marchio, quindi è ipotizzabile che investiranno in infrastrutture tipo stadio e campo di allenamento.
Dubito che il trading di calciatori sia un business significativo per loro, questo detto penso che la cessione dell'eventuale giocatore forte che ti capita fra le mani resterà inevitabile, per lo meno fino a che la ripartizione dei proventi del calcio sarà così sperequata e le squadre forti potranno elargire emolumenti che sono cinque o sei volte più alti dei tuoi.
La parte più spinosa è che questa è gente che risponde a degli investitori e ai freddi numeri, non ha legami in città o nel tessuto imprenditoriale e sociale e del Genoa in quanto tale non gliene fotte e non gliene fotterà mai una minchia. Quindi se ad un bel certo punto dovesse diventare remonerativo spostarlo a Cividale Del Friuli o fare la fusione col Doria ci penserebbero tanto quanto io per decidere di mettermi i una polo o una camicia al mattino.

Risposta al post di Grifondoro70 scritto il 22/09/2021 - 16:12
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto