Re:Re:Bologna 2 - Genoa 2

"Nonostante tutto, Ianna gli ha portato fortuna: viste le chiare occasioni poteva perdere 1-6, come il Bologna"
 
Detto che di Italiano me ne frego, mi sono attardato per seguire la Virtus alzare (ebbene si caro Guru)il secondo trofeo dopo il Campionato vinto la scorsa stagione dopo anni di digiuno per una squadra gloriosa che vanta il miglior giocatore europeo dai tempi di Danilovic.
Dare una manita a Giorgio Armani e Ettore Messina ,non è da tutti e questa è Storia.
 
Riguardo italiano,un nome un programma,scrivo subito che l'allenatore non mi entusiasma,ma ho la pregiudiziale che non lo stimo come uomo,dopo la figuraccia penosa,invereconda,vergognosa di Spezia.
Può anche diventare il Pep Italiano,ma come persona è l'ultima di cui posso parlare bene.
Di calcio allora?mah,lo vedremo e sabato con noi pur meritando alla fine dei giochi,il secondo tempo non mi ha entusiasmato e pare che pure stasera sia crollato nella ripresa.
Liberi voi di seguirlo e ammirarlo ed io credo di sapere il perchè:
Siete orfani e vedove di Faggy,il miglior manager del dopo guerra, l'Uomo Sul Campo, il titolare della Findomestic dei Prestiti.
Avreste voluto vederlo al Genoa e meno male che non è mai venuto.
Una cosa chiedo a voi tutti senza cercarla,in quanto mi è giunta voce che spero non sia vera:
C'era lui ai tempi del Siena con Parrucchino sotto il tavolo a non ascoltare i giocatori a vendersi le partite?
Se si fatemi la cortesai di non nominarlo più su questi schermi.
 
Riguardo Ciccio Caputo,ricordo che chi lo fece come la merda fu proprio il Guru,che ora pare rivalutarlo per sfottere me.
Paradossale come minimo.
 
E a proposito di Mister Palindoromo chiudo con la chicca del Martedi sera:
Il Grande Rafa Benitez ora all'Everton dopo aver vinto una Champions con il Liverpool, ha perso al primo turno della Efl Cup con il mitico Qpr,squadra che ho visto dal vivo tre volte e che ha un campo simile a quello del Masone Smile
Ianna

Risposta al post di edoardo777 scritto il 21/09/2021 - 21:59
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto