Re:Re:Maniavantismo

Preziosi è sempre stato alla ricerca di chi ci mettesse del grano per condividere le spese.
 
Se è così, può solo accordarsi con affaristi con le pezze nel culo e dal profilo opaco.
Con 777 non può farlo, a meno di rischiare il triplo salto mortale.
 
Il Genoa fa parte della holding GP. Un conto è il piccolo azionista a cui chiudi la bocca quando vuoi dopo avergli fatto vedere lucciole per lanterne. Altro conto è un fondo che si avvale di superprofessionisti della finanza.
Con questi, rischi non solo che mettano le mani nella merda del Genoa, ma anche che vadano a rovistare (con diritto) nella galassia GP.
 
Quindi con gli americani di 777, o fa fallire la trattativa, o vende e si riserva un cantuccio di consulenza per lucrare uno stipendio e pasturare l'azienda dei figli.
Possono anche dargli incarichi di mercato e di rappresentanza in Lega, ma nomineranno un Direttore di loro fiducia a cui Preziosi dovrebbe rendere conto come Galliani doveva rendere conto a Berlusconi.
E in ogni caso questo fantomatico incarico sembra più che altro un espediente diplomatico per agevolare la trattativa.
 
Quindi, tranquilli: o non vende, o se vende la sua sarà solo una presenza di facciata.
 

Risposta al post di Bortolazzi scritto il 21/09/2021 - 10:58
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto