Re:Re:Maniavantismo

Si, la dinamica mi è chiarissima, ma nel calcio non funziona, è un business troppo aleatorio e le valutazioni sono troppo personali.
L'unico modo sarebbe scegliere di concerto un manager plenipotenziario che gestica la società, per lo meno la parte sportiva, in totale e inviolabile autonomia.
Pensa solo ai maneggi su Rovella, Portanoa e compagnia. Una socetà sera evieterebbe di riempirsi il bilancio di soldi di cartone e di scambiarsi favori con altre società tutti basati su gentleman agreements (che poi gentleman manco per il cazzo). 
Infatti vedi che questi a Sivglia sono già ai ferri corti, perché per loro conta quello che dici tu, vedere il proprio asset che aumenta di valore, mentre chi gestisce il Genoa ha tutt'altri interessi e ben ben opachi.
 

Risposta al post di Bortolazzi scritto il 21/09/2021 - 13:39
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto