Sucide squad

Autore: 
layos

Perin 6,5: prende tutto quello che può prendere. Speriamo la Juve non se lo voglia riprendere.
Radovanovic 5,5: sempre in affanno, annaspa come una vecchia locomotiva a vapore su un valico alpino. Ci è stato molto utile quando c'era da difendere il fortino, speriamo in futuro di avere un difensore di ruolo.
Criscito 6: partita ordinata, becca un giallo che gli farà saltare la trasferta di San Siro. Speriamo che qualche amico prima o poi gli spieghi che crossare da trequarti campo non serve a un gargantuesco cazzo di niente.
Masiello 5,5: sempre un po' in affanno contro Cristiano Ronaldo, ma che non è per l'appunto il miglior cliente di giornata.
Zappacosta 7: la notizia che potrebbe mancare a San Siro mi ha gettato nella disperazione. E' davvero di un altro pianeta.
Rovella 4: dopo esserci costato la gara di andata, regalando un rigore da caprone a Cuadrado, pronti via si fa saltare come una statua di madame Tussauds. Sbaglia tutto quello che può sbagliare, Chiesa lo ridicolizza costringendolo al giallo. Va già bene che Partici lo ha "pagato" dandoci in cambio degli altri grammi come lui.
Badelj 6: regia ordinatissima, sempre il suo passo un po' felpato, ma giocatore di spessore, di quelli che ti accorgi di lui quando ti viene a mancare.
Berhami 5,5: corre un po' a vuoto e becca il solito giallo. Non è Strootman e si vede.
Biraschi 6: sostituito un po' a sorpresa per aumentare il peso offensivo, per un tempo annulla Chisa, che nelle ultime partite era stato il castigamatti dei bianconeri.
Scamacca 6,5: lotta come un leone, sbaglia qualcosa tecnicamente, ma tanto la buitta di nuovo dentro. Abbastanza incredibile che abbia giocato così poco.
Pandev 5: imbullonato per terra, ormai è davvero un giocatore che ti puoi spendere nei finali, Ballardini alla vigilia aveva detto che per fare risultato ci sarebbe voluta corsa e determinazione, Goran non ha nessuna delle due.
Ghiglione 5: entra bene in partita ma la sua dormita regala il 3-1 alla Juve nel momento chiave della gara, quando eravamo al massimo della spinta per provare a raddrizzarla.
Pjaca 6: tantissimo talento ma davvero molto discontinuo. Perfino in un solo tempo riesce a passare da fare giocate superbe a sparire dal campo. Si inventa prima e si ingoia poi il goal del pareggio.
Shomurodov 6: è sfortunato perché entra quando la partita prende la piega peggiore, non manca la generosità, ma abbastanza ingiudicabile.
Zajc 6: copia-incolla del giudizio di Shomurodov.
Melegoni 6,5: entra con grande personalità in un momento difficilissimo, si propone, fa cose discrete, di nuovo incredibile che giochi così poco e che gli vengano sistematicamente preferiti dei giocatori che poi in campo non dimostrano di valere la scelta.
Ballardini 5: partita sbagtiata in pieno dal mister, che regala due uomini alla Juve, come se ne avesse bisogno, e infatti dopo cinque minuti sull'asse Rovella-Pandev (il primo che si fa saltare da Cuadrado il secondo che non chiude su Kuluseswky) siamo già sotto. Prova a rimediare con dei cambi e quasi ci riesce, salvo che poi la squadra è troppo sbilanciata e rischia il contropiede e deve fare il quinto cambio al sessantesimo, Melegoni per Scamacca, il che poi implica che all'infortunio di Zappacosta i cambi sono finiti. Non era una partita in cui fare punti e pace, speriamo che si tenga le scelte più azzeccate per quando invece i punti peseranno.

Commenti

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.

Ballardini io non lo

Ballardini io non lo giudico:  sarebbe effettivamente insufficiente ma sappiamo bene che con l'attuale presidente certe partite vanno prese con le pinze perche' non sono credibili. Come in Coppa Italia schiera una formazione che non puo' e non deve infierire, infatti fa il primo tiro in porta al 44'.  
Non concordo sul 6 a Badelj che ritengo un ottimo giocatore sempre rapido e preciso nei passaggi, coraggioso nel gestire il pallone, sempre lucido. Per me 7.

ZAPPACOSTA

Zappacosta 7: la notizia che potrebbe mancare a San Siro mi ha gettato nella disperazione. E' davvero di un altro pianeta
 
La bella notizia è che manchi a San Siro, per fortuna. Visto che è tra i pochi che sa cambiare ritmo e giocare a calcio e serve nelle partite decisive.
La speranza è che torni presto, ma ho paura che non sarà così.
Ma Pellegrini è stato rapito dai terroristi islamici?
Cziborra uno di noi!

Eldor

Shomurodov 6: è sfortunato perché entra quando la partita prende la piega peggiore, non manca la generosità, ma abbastanza ingiudicabile.  
 
Arriva da un altro mondo ,deve ambientarsi etc etc tutte cose vere e che abbiamo gia' scritto ma sinceramente oggi non mi sono nemmeno accorto fosse entrato.

non vorrei dire una belinata

ma credo che in Russia abbiano iniziato la preparazione molto prima che in Italia, è quasi alla frutta fisicamente

Confermo

Era in campo l'8 Agosto nella prima giornata del campionato russo, in Italia abbiamo iniziato il 20 Settembre. Ha un mese e mezzo in più sulle gambe.

È vero

È vero ma non ho comunque visto buoni motivi ne dagli un brutto voto.

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.