Re:Re:Juventus 3 - Genoa 2 dts

Ma che i migliori(quali poi) stiano in piedi e siano in condizione di giocare dove sta scritto io non lo so mica.
Mi pare che addirittura Ballardini lo abbia sottolineato quando ha detto che non ha fatto cambi.
Perché per te il problema è l'Atalanta tra 3 giorni, ma se si stira Zappacosta(Eldor, Criscito, Badelji, Masiello, Behrami...) stiamo senza 8-10 partite e l'impresa salvezza si fa ben più complicato.
Sarà mica impazzito Ballardini che non ha fatto neanche scaldare Criscito.
Banalmente è più facile che Goldaniga galvanizzato da 90 minuti di battaglia abbia più voglia di buttare il cuore oltre l'ostacolo di Criscito mezzo infreddolito e totalmente scoglionato. Oltre a evitare il rischio infortuni, con la 4a partita in 10 giorni per altro a 0 gradi a Torino.
Ma anche lo stesso Zappacosta, ce lo vedo a entrare al centesimo, a guidare la carica(ammesso fosse a Torino). Dopo 100 minuti di freddo, in un'inutile ottavo di coppa, che anche se passi non vai da nessuna parte.
CR7, che è una macchina da guerra, ha fatto riscaldamento nel primo tempo con le scarpe da ginnastica, si è presentato con l'orecchino ed è entrato con la stessa voglia con cui alle superiori ti presentavi interrogato a sorpresa dalla prof di Matematica.
Se ha fatto 3 scatti in 30 minuti ne ha fatti tanti, è stato n'ingresso più simbolico per dire agli altri 10 di sbattersi e far cagare sotto i nostri, che non pratico.
Tanto che nei supplementari sono stati più pericolosi Morata e Kulusevsky.
Per la Juve si son sbattuti Chiellini che rientrava dopo 2 anni, Bernardeschi che lo vogliono far fuori e poi i ragazzini da Kulusevsky in giù.
Morata, sdraiato da Dombravanu al 20esimo, che a termini di regolamento è rigore(c'è il VAR agli ottavi) non ha neanche accennato alle proteste, come se fosse allenamento. Come ha ben detto Pieri nel post partita, se succede con l'Inter ne parliamo una settimana.
Per di più, veramente, vi invinto a ragionare come se fossero uomini e non giocatori virtuali della playstation.
Pensa un pò se a te sul lavoro ti dicessero dopo che sei arrivato a chiudere 3/4 di un progetto importante, si si bravo ora vai a guardare gli scavi che faccio venire i tuoi colleghi bravi.
Ci sono ancora 21 partite e 3-4 mesi di campionato, in cui tutti devono essere motivati e sentirsi parte del progetto salvezza, che è tutt'altro che semplice e tutt'altro che portato a casa.
Certo ha ragione Edo a dire non siamo andati su per passare il turno, siamo andati su per dire se siete più forti batteteci.
Normale che fosse così, abbondantemente previsto per altro. Anche su questi spazi.
Ballardini non ha cambiato atteggiamento o idea. Voi si.
Il perché gliene state facendo una croce mi sfugge.
Se non per il fatto che Preziosi ci ha ammorbati con la sua pestilenziale gestione.

Risposta al post di Levratto scritto il 14/01/2021 - 16:01
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto