Nelle mani di un buffone

Autore: 
layos

Preziosi 0: Da quando non c'è più Zamparini a contendergli la palma è per distacco il peggior presidente del calcio professionistico, per lo meno europeo. Non escludo che oltreoceano o da qualche altra parte nel mondo ci sia qualche altro ridicolo pagliaccio, qualche altro piratesco buffone che possa eguagliarne le gesta. Ma ne dubito, onestamente.
Lo scorso anno, dopo l'ennesimo campionato catasftrofico, nel quale ci siamo salvati grazie ad un rigore sbagliato dal Lecce e ad un Verona più che remissivo venuto qui a fare un giro all'acqario, l'anno dopo esserci salvati in una penosa partita spareggio con la Fiorentina, aggrappati ai pali che prendeva l'Empoli a San Siro, e potrei andare avanti così all'infinito, il nostro esimio ineffabile azionista di maggioranza proclamava solenne: "devo fare un passo indietro, lascerò la società nelle mani di un manager". Qualche anno prima "farò solo il patron". E via dicendo orride palle puntualmente disattese dopo pochi mesi.
Detto fatto, viene chiamato Faggiano, un tipo dai modi ruvidi, un decisionista ruspante, uno che ha alle spalle due imprese di grande successo, il Trapani portato in B (e quasi in A) e il Parma portato e salvato in A con grande margine in coppia con D'Aversa.
E' incredibile come allenatori, dirigenti, calciatori che hanno fatto grandi le squadre in cui hanno prestato servizio, si trasformino da oro a merda non appena vengono in contatto con questo Re Mida al contrario, uno che reisce a mandare in letame ogni cosa, a partire dalla lingua italiana. Del resto non è una colpa essere ignoranti come la suola delle scarpe, non tutti hanno la fortuna di aver potuto studiare. Bisognerebbe però avere l'umiltà di rendersene conto e lasciar fare a chi è capace. 
Preziosi invece vive in questa sorta di bolla nella quale uno stuolo di leccaculo continua a ripetergli che lui è un grande intenditore di calcio, perchè dopo aver compratvenduto 500 giocatori (e la sparo bassa) li nel mezzo ne ha pescati una dozzina buoni. Se si prendesse un macaco non particolarmente dotato e gli si facessero estrarre a sorte dei nomi dall'elenco di Trasfer Market sono sicuro che avrebbe performances migliori. 
In questo contenitore fatto di pura illusione lui fa e disfa regolarmente tutto, come Godzilla che esce dal mare, e anche quest'ennesimo progetto che aveva una parvenza di senso, è stato ucciso nella culla. Faggiano esautorato senza nemmeno un grazie, seguito a ruota da Maran che, inanellando in questo puttanaio marcio la quarta sconfitta consecutiva, piglierà la porta, come è stato (incredibilmente sempre per sconfitte contro il Parma) per i suoi predecessori.
Purtroppo pecunia non olet e una panchina di serie A fa gola a molti, anche se chiunque accettasse saprebbe di venire in un tritacarne senza nessuna logica, nessuna programmazione, nessun progetto, nessuna idea. Io spererei in una bella sfilza di rifiuti. Anche perchè qui si possono solo trovare le nevrosi isteriche di un Capudan Pascià dei poveri, uno che non riuscrebbe a programmare nemmeno una gita per pensionati. Ormai credo che la parola di Preziosi valga meno della valuta venezuelana, ha un tasso di inflazione da repubblica di Weimar.
Il disgusto che si prova a vedere sempre, ogni anno, sistematicamente, questi spettacoli vergognosi è difficile da descrivere.
Nei quasi 20 anni che ci dobbiamo subire questo incapace abbiamo avuto solo la buona sorte di inciampare, due volte, in Giampiero Gasperini, che prima ci ha portati dalla B all'Europa, e poi di nuovo in Europa, se pur avendola dovuta lasciare a quell'altro pagliaccio di Ferrero nell'ultimo e unico anno, ripeto, ultimo e unico anno, nel quale siamo riusciti a mettercelo alle spalle (e di un solo punto).
E' per dare una misura delle cose. In una piazza analoga per dimensioni, fatturato, pubblico e tutto il resto, un termine di comparazione diretto ed immediato, avendo come dirimpettaio un saltimbanco senza un euro, è riuscito a perdere *SEMPRE*, L'intenditore di calcio. La differenza fra i due? Il saltimbanco non pensa di essre un intenditore di calcio (e non ha nemmeno dei figli che pensano altrettanto di essere talent scout e procuratori in erba) e lascia fare a chi è del mestiere. Così acquisti se ne sbagliano pochi, si programma pluriennalmente e, pur senza un euro, si fanno risultati più che dignitosi (almeno paragonati ai nostri).
Chissà se a lui frega un cazzo di finire sistematicamente dietro a un pagliaccio come Ferrero. Io se fossi in lui sinceramente un po' avrei il bruciore al culo. 
E invece, via con la giostra, nuovo giro nuovo regalo. E a gennaio altri 20 giocatori nuovi di zecca. Un'altra bella infornata di fenomeni per sperare di portare a casa la pellaccia pure quest'anno, finire con l'acqua alla gola, in un finale thrilling all'ultima giornata a sgomitare con il Crotone di turno e poi sentir dire il buffone: "mai più un anno così, d'ora in poi faccio fare ai manager". Come no. Paga Maduro.
 
 
 
 
 

Commenti

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.

Sarebbe da stampare sui muri di Cogliate

Bravo. Hai riassunto in maniera inecceibile. Non si può che condividere tutto quello che hai scritto. 

Tutto giusto tranne il

Tutto giusto tranne il riferimento al Venezuela e lo sai Smile .

Maduro

Ormai l'hanno mollato anche a sinistra, i tupamaros manifestano contro di lui e anche le loro manifestazioni vengono represse dalla polizia con la violenza e gli attivisti arrestati. Un popolare conduttore radiofonico dello stesso partito di Maduro, che da anni si lamentava in radio per la corruzione dilagante nel governo, è stato rapito davanti a casa e trovato morto due giorni dopo, in perfetto stile Matteotti. Ormai la dittatura venezuelana è degenerata in un fascismo dei peggiori.

"Ciao, scusami questO.T,ma

"Ciao, scusami questO.T,ma siccome stimo le tue disamine ,pur premettendo che l'oggetto del contendere è commentato dal punto di vista occidentale e non vissuto direttamente,penso che sia anche e soprattutto un problema di chi ci fornisce le fonti.penso che quello che dici,sia basato su informazioni reali,ma al contempo sapere che dell''Operazione Gedeone', qui' in Italia non se ne sia parlato,la dice lunga su come sia descritta la realtà venezuelana..imho,se Guaido' è il legittimo presidente,allora degli yankee e i loro amici mediorientali,mi fido tanto come di Preziosi.."

Off topic

Non voglio portare oltre la discussione off topic, Dal mio punto di vista il fatto che gli avversari di Maduro abbiano torto e siano pure degli stronzi non esime Maduro dalle sue tante colpe e dai suoi tantissimi torti. In ogni caso non voleva essere un giudizio sul Venezuela, è solo che in questo momento la valuta inflazionata per antonomasia e che vale meno della carta in cui è stampata è il bolivar e volevo usarla come esempio.

Maduros Boys

La disamina di Layos specie sulla deriva fascista di un regime di "sinistra" è condivisibile in larga misura.
Solo un dubbio e riguarda Guaidò:
Appena Joe si riprende dall'infortunio al Ginocchio (il Riattiva è sempre aperto)vorrei chiedergli chi ha messo il fantoccio in strada e in quale vicolo di Caracas ne è stata gettata la figura e la sagoma di cartone.
Che poi la Muguruza sia la degna rappresentante delle Donne più belle del Mondo,credo che siamo tutti d'accordo Smile
Ianna
 

a me è piaciuto molto lo

a me è piaciuto molto lo stavo copiando e mettendo sulla mia pagina social ma i riferimenti a Maduro mi hanno bloccato Smile

turpiloquio

magari sono i moccoli che ci ho messo dentro io.

Ma anche sottozero

È proprio così.
Una assurdità di situazione talmente enorme da essere ridicola.
Anni e anni di figure di merda colossali.
Anni in cui siamo diventati la squadra più penosa e disprezzata dello stivale.
State tranquilli, non andiamo in B perché qualcuno di noi la vede come una triste opzione per liberarcene, ci andiamo e basta.

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.