Re:Re:Mamma mia che serata....

C'è la soluzione e spero dopo ieri sera l'abbiano presa nella notte. Un tavolo a tre, il merda, Faggiano e Maran, quattro fogli e
tre penne non costano tanto. Primo foglio squadra titolare quindi giocatori indispensabili, secondo foglio riserve quindi giocatori utili, ma consapevoli che se vogliono giocare devono farsi crescere le palle, terzo foglio giocatori totalmente inutili quindi nocivi sotto ogni aspetto, quarto foglio dove e come rinforzare la squadra. Fatto questo eliminare definitivamente il 3 5 2, puntare solo sul credo tattico dell'allenatore d'altronde è stato preso per questo e dire ai giocatori tutti che il Mister sarà lui fino a fine campionato, chi non è d'accordo si può guardare le partite in tv. Aggiornarsi in tempo reale sulla preparazione atletica. Assumere immediatamente qualcuno in grado di impare almeno le basi per le palle inattive iniziando dalle rimesse laterali perché perdiamo sempre la palla, imparare nuovi schemi per i calci d'angolo e rimesse dal fondo. Provare e riprovare i movimenti senza palla, non posso vedere quando si è sulla trequarti tornare al nostro portiere. Basta senatori ballerini e giullari, unita di gruppo e remare tutti dalla stessa parte. Ieri abbiamo battuto una squadra di catenacciari non era facile così come sembra, quindi che il secondo tempo porti esperienza e coraggio perché cagarsi adosso già a novembre è impensabile.

Risposta al post di mashiro scritto il 27/11/2020 - 09:59
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto