Re:Re:Quest'anno o mai più

Preziosi non conosce solo questo modo di far calcio.
Preziosi in B e in C è andato avanti di prepotenza( l'anno di Cosmi come ciliegina sulla torta aveva messo Lamuochi, in Lega Pro aveva preso tutto il meglio della categoria) per degli anni.
O più banalmente: Preziosi ha 74 anni, stava vendendo GP prima della pandemia, magari nella sua testa c'era di fare ancora 3-4 anni di Genoa, prima di sbolognarci al primo Ferrero che gli capita.
Se vai in B questo processo potrebbe banalmente accellerare.
Siamo tutti in accordo che abbia ben guadagnato negli anni, investire per tornare in A? Chi glielo fa fare?
La B il prossimo anno è un campionato con il Monza di Berlusconi, oltre che la SPAL, l'Empoli, il Brescia di Cellino...
Credo che ci sia il Vicenza di Rosso, non conosco i propietari della Reggina ma tanto si presentano con Jeremy Menez.
E ne ignoro molti altri: Volpi e Gozzi evidentemente non vogliono il salto di categoria, non è detto che non salga il Bari dei De Laurentis dalla Lega Pro...
Il problema è che Preziosi, a maggior ragione in B, non ti vende a qualcuno nella lista di Forbes, ti vende a qualche Ferrero, Antonino Pane o Manenti.

Risposta al post di Grifondoro70 scritto il 11/07/2020 - 00:48
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto