Re:Re:shone

Sta di fatto che questa sconfitta non ci voleva proprio, ha complicato molto. Sono convinto anche io che con la rosa a disposizione non siamo assolutamente una squadra condannata. Gli altri gente in panchina come Falque, Barreca, Ghiglione,Pinamonti , Lerager e Cassata se li sognano e questo per dire che Nicola non ha, secondo me, assolutamente un Genoa di ''scappati di casa''. Questo rende ancor piu' grave la sconfitta che ci obbliga assolutamente a un pronto riscatto.
A Brescia, campo comunque tignosissimo,  ci si va' per i 3 punti. Storicamente se certe partite le affronti per il pari e' la fine. Dobbiamo uscirne rafforzati anche  e sopratutto di testa. 
Successivamente ci attendono gare ''proibitive'' ma, col ricordo del Genoa visto nel pre-stop, non gia' scritte. Le gare con la Lazio e Atalanta sono li' a dimostrarlo.
Ovvio, ci vuole di  nuovo quel Genoa e ci vuole a brevissimo.
Per recuperare quella consapevolezza, io punterei su una formazione di gente con piu' esperienza possibile e quindi Shone, Behrami, Falque e Sanabria, per me oggi devono giocare sempre e confesso di essere stato molto sorpreso della fomazione presentata da Nicola martedi'. Inoltre, consiglierei di non mettere in dubbio gente come Shone, mi fa apparire i fantasmi di Lazovic e Veloso che fantasmi, a quanto pare, lo erano solo con noi.

Risposta al post di mashiro scritto il 25/06/2020 - 14:22
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto