Brodino ferrarese

Autore: 
GiRRed

Radu 7: rimedia con un calcio da karateka alla deviazione imperfetta su punizione da trequarti, capitola solo sul rigore di Petagna, e quasi prende anche quella. Uno dei due migliori in campo.

Zapata 6: tiene bene su Petagna quando passa dalle sue parti, anche se ha sempre qualche brutta sbavatura che rischia di costare caro

Romero 6: si alterna con l'omonimo colombiano sul grosso centravanti spallino con buon esito.

Criscito 4: gioca molto male, sia in copertura che in impostazione, in più concede un sanguinoso rigore da prinpiante.

Ghiglione 7: sforna cross a ripetizione, uno migliore dell'altro. Decisamente la nota lieta della stagione.

Radovanovic 4,5: nullo in interdizione, nullo in costruzione, nullo sul gioco aereo. Gli preferirei Schone anche in un letto di ospedale.

Cassata 5,5: molti errori di sufficienza, un paio che sarebbero potuti costare molto cari. Anche lui da il meglio quando, recuperata la palla, sa subito a chi darla.

Sturaro 5: un voto in più per il goal, per il resto partita disastrosa, a dir poco. Fuori condizione, fuori posizione, sbaglia stop e passaggi da scuola calcio. Inchiavabile.

Agudelo 5,5: qualche guizzo, ma tanta, troppa confusione

Lerager 5,5: si fa apprezzare per un buon colpo di testa nel primo tempo, unica occasione e unico tiro nello specchio del Genoa, per il resto poco o niente

Pinamonti 5: unica punta contro due mestieranti di vecchia data, fa fatica a fare ogni cosa, batte una punizione dal limite da dimenticare. 

Pandev 5: entra molto male in partita e non incide

Favilli 6: di incoraggiamnento, anche se sbaglia due occasioni non impossibili, ma almeno se gli giocano palla addosso la difende e fa salire la squadra. Meglio di Pinamonti, poco ma sicuro.

Cleonise 6,5: pecca di inesperienza sulla prolungata trattenuta sulla migliore occasione del Genoa della ripresa. Sarebbe stato un giallo quasi rosso.

Motta 4: per avere un allenatore catenacciaro allora prendiamo Cagni, Ballardini o qualche altro risultatista di lungo corso. Formazione iniiziale inspiegabile, schierando gente che non gioca da mesi, con Pinamonti isolato davanti. Un primo tempo raccapricciante, un secondo tempo appena decoroso. Dopo le meraviglie viste a Torino e Napoli avrei sperato che andassimo a Ferrara per provare a vincere e levarci dal terz'ultimo posto. Partita pessima, ad essere gentili.

 

 

Commenti

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.

pagelle con voti giustissimi

condivido in pieno ogni parola e ogni voto, soprattutto la critica alla formazione messa inizialmente in campo!

Mi sembrano pagelle alquanto

Mi sembrano pagelle alquanto ingenerose, con l'eccezione di Ghiglione che forse merita più un 6.5 che 7, viste le molte palle perse in dribbling sbagliati (ne ho contati cinque) quando cerca di superare l'avversario (in questo e' come Lazovic - non ci riesce praticamente mai). Cross per Sturaro meraviglioso.

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo stile preferito per la visualizzazione dei commenti e clicca "Save settings" per attivarlo.