Re:Re:Champions ot

Papasthatopulos vale Romero. Schone vale Palacio.
Il miglior Saponara, da vivo e tirato a lucido, vale serenamente Perotti.
E non è una bestemmia. Vatti a vedere gli articoli degli anni di Empoli, Ricky Maravilha paragonato a Kaka.
Poi il problema è che Perotti lo hai rimesso in peidi, Saponara no.
Insomma non ci sono fuoriclasse come Milito e Motta ma è una leggenda che li abbiamo sempre avuti: anche negli anni di Gasperini ci sono state stagioni solo con buoni giocatori.
Detto questo, il problema è il contesto.
Al di la di Motta e Milito.
In quel Genoa la titolare era con gente che al Genoa c'era da 3-4 stagioni: Rubinho, Criscito, Biava, Rossi, Sculli, Milanetto, Palladino, Juric..
Tutta gente che in rossoblù ha fatto abbondantemente 100 presenze.
A spanne la maggior parte dei citati ha superato le 200.
Nel Genoa attuale, se dovessi dare la fascia di capitano per presenze consecutive non c'è nessuno che arriva a 100 e quello con maggiore anzianità di servizio è Pandev che non arriva a 70.
Seguito da Biraschi.
Paragonalo con qualunque rosa di A e vedrai che il confronto è impietoso.
Persino nel doria c'è una sorta di zoccolo duro.

Risposta al post di ricciolevante75 scritto il 08/11/2019 - 12:38
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto