Re:Re:Voglio essere ottimista

Ciao, è anche vero che di quei 51 goal fatti, se non ho contato male, 24 li ha fatti Iachini in 16 partite.
Il che significa che Andreazzoli in 22 partite ha segnato 27 goal prendendone 37, Iachini in 16 partite ne ha segnato 24 prendendone 33.

Questo dimostra che in assoluto contano i giocatori, e dalle rape non cavi sangue, e sarebbe perciò molto meglio evitare queste rape sul mercato, invece di scambiarle per rinforzi sicuri.
E in subordine, quello che dicevamo entrambi, cioè che il supposto valore aggiunto del gioco, della mentalità, degli schemi, ad Empoli è rimasto appunto supposto, ipotetico, raccontato da qualche autore di favole, e che se lo si vuole rendere reale, ammesso che esista, lo si può fare solo dandogli una rosa forte e a trazione anteriore.
E costruire una rosa forte è già di per sé difficile per i nostri, farla a trazione anteriore è una spada di Damocle, perché se la sbagli poi non c'è nemmeno il materiale che possa fare da paracadute ingaggiando un pragmatico.
Infatti il pragmatico, di una rosa piena di frilli e puntine da disegno non sa che farsene, la sua cura sarebbe inutile.
Quindi, per una società come la nostra, prendere uno come Andreazzoli vuol dire andarsi a cercare le grane col lanternino, tutto per un supposto "moltiplicatore" che molto difficilmente riusciranno a tradurre in realtà.

Risposta al post di paolo65 scritto il 12/06/2019 - 13:04
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto