Il Muretto

Per inviare un messaggio sul muretto devi essere un utente registrato e cliccare qui.
L'utilizzo del muretto e' vincolato al rispetto di alcune semplici regole.

 

 

Re:Re:Trova le differenze

Esatto, se è buono entro due settimane gioca titolare, se è un agghiacciante pachiderma non bastano tre anni Smile

Risposta al post di edoardo777 scritto il 25/01/2021 - 16:19
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Se parliamo di Gaich c'è da dire che, come argentino potente (un tanke), dovrebbe essere abbastanza istruito sul modo di usare il corpo e di fare a sportellate con gli avversari. Essendo cresciuto in un calcio meno fisico, avendo chili e statura, dovrebbe essere abbastanza smaliziato nell'usarli.
 
Come vice Scamacca potrebbe già essere abbastanza pronto, anche perché si è allenato lontano da Genova.

Risposta al post di Grifondoro70 scritto il 25/01/2021 - 16:12
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Massimo, occhio che di questi tempi rischi grosso Smile
Anche Nainggolan ha giocato pochi minuti in tutti questi mesi e non ha la tenuta, è uscito prima, ma nello spezzone giocato era ovunque.
Sulla preparazione io ho sempre espresso dubbi da ignorante, ma sulle caratteristiche di quelli in campo non c'è bisogno di essere fini analisti, la cosa incredibile è che alla fine le statistiche sui Km percorsi ci vedono spesso tra i primi, solo che non lo percepisci perchè l'andamento è costante e compassato.
Poi come sempre nelle valutazioni incidono i risultati, non è salutare, per chi fa il grillo parlante, ad esempio segnalare che non superare la metà campo per 50 minuti e portare a casa la ghirba è roba che accade ogni morte di Papa e forse di sacchiano il Balla ha anche il famoso cul Tongue
Non parliamo poi di Radovanovic, bastava prendere goal da Hateboer, tenuto in gioco da lui perchè uscito in ritardo, ed oggi leggeresti che la principale esigenza è prendere un centrale per sostituirlo.
Finchè gira bene tutto è perfetto Smile

Risposta al post di Nemesis scritto il 25/01/2021 - 14:54
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Io non penso che sia un problema atletico francamente, ho visto Zappacosta farsi tutto il campo per andare a chiudere un contropiede al novant4esimo e andava il doppio del suo dirimpettaio.
Io penso che sia più probabilmente una stratgegia deliberata, partire fortissimo, provare ad andare in vantaggio e poi coprirsi per evitare rogne.
Se ci pensi nel secondo tempo, esclusa l'azione di Cerri, il Cagliari non ha fatto un tiro in porta degno di questo nome.
Sentivo spetto Ballardini chiedere ai suoi di stare ordinati e sulle posizioni e quindi in questo momento penso che sia questa la priorità.
Ma secondo me la questiona atletica è un falso problema francamente.
 

Risposta al post di Nemesis scritto il 25/01/2021 - 14:54
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Intanto Lasagna va al Verona e Llorente all'Udinese.

Risposta al post di mashiro scritto il 25/01/2021 - 15:03
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Io concordo con te ma non per provenienza e inserimento o lingua, è argentino non è giapponese o uzbeco, ma perchè non mi fido, alla cieca lo ammetto, della qualità dei nuovi prodotti del calcio argentino, in larga parte buchi di culo Smile, se fosse buono stai tranquilli che non dovresti aspettare 4 mesi.

Risposta al post di mashiro scritto il 25/01/2021 - 15:03
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Credo che nelle ultime 2 non lo abbia messo perché non lo aveva sia a Bergamo che ieri l'utilizzo di Scamacca è stato "sconsigliato".
Detto questo per me Eldor deve maturare parecchio nella gestione della partita.
Ieri l'unica opzione offerta ai compagni era il lancio lungo, anche quando c'era lo spazio per il dai-e-vai. Strootman nell'ultima azione prima di uscire gli ha dato la palla incontro e l'uzbeko si è girato dall'altra parte perché la voleva oltre il difensore.
Anche a livello di falli presi: sarei curioso di sapere quante volte supera i 3-4 a partita.
Io l'unico che ricordo è quello, ingenuo, di Yoshida nel derby di Coppa Italia.
A Bergamo, ma anche ieri, quando mai nella fase in ciu siamo finiti in difesa ci ha dato una mano col classico fallo che ti fa guadagnare 2 minuti e 20-30 metri di campo?
Eppure per il fisico che ha e il gioco che fa non dovrebbe riuscirgli difficile. Invece ti è meno utile di Pjaca...
Ma per carità ci sta eh che abbia da lavorare, tempo fa lo si paragonava a Milito che è arrivato a pari età, parimenti grezzo.

Risposta al post di layos scritto il 25/01/2021 - 14:52
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Sono abbastanza sicuro che non sia Higuain o Battistuta: come ben dici tu, se uno è buono gioca anche se non sa la lingua.
Gaich in Russia ha fatto qualcosa tipo 450 minuti non so se in 12 o in 18 mesi e 0 goal. 
Lo han pagato 10 o 12 milioni, dubito lo rivendano per meno di 8.
Di per se non vuol dire niente, magari non si è ambientato, poi c'è di mezzo il COVID e son stagioni strane ovunque.
Però la premessa è di uno che i prossimi 4 mesi, come Eldor, ben che vada non ti serve a niente, se non come scelta estrema per fare 10 minuti in qualche finale dove butti palloni alti. O sperando che Ballardini continui con questo ritmo farlo giocare nelle partite balneari.
In ogni caso è escluso che possa arrivare ed essere un co-titolare di Destro sin da Genoa-Napoli.
Come può essere Scamacca oggi o Lasagna, Pavoletti e Inglese domani.
Nella migliore delle ipotesi Gaich può far intravedere qualcosa nelle ultime 3-4 e lasciare sospesa la valutazione per l'estate.
Contando la situazione del reparto offensivo(Pjaca e Pandev via, Eldor probabile) prendere uno che i prossimi 4 mesi ben che vada lo vedo 3-4 volte non mi serve a un cazzo di niente.
Non è utile ora e non mi da indicazioni su cosa mi serve il prossimo anno.
Per di più con un riscatto a 8-10 milioni che non sappiamo manco se ci possiamo permettere, anche dopo 18 mesi di prestito...

Risposta al post di Grifondoro70 scritto il 25/01/2021 - 14:03
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Va bene discutere sui potenziali acquisti, anzi prestiti, che alzino il livello tecnico della squadra, ma io sono rimasto impressionato dal crollo verticale della presenza atletica in campo.
Come già a Bergamo, e anche in tante altre prestazioni, il secondo tempo diventa un inferno e il Genoa sovrastato deve tirar fuori dal garage non solo il pullman ma anche qualche vecchio autobus destinato alla rottamazione.
Capisco l’età di alcuni titolari, comprendo che la vivacità atletica e il dinamismo siano doti naturali difficilmente modificabili, ma per me c’è qualcosa che non va nella preparazione.
O gli altri si drogano, o da noi si sbaglia qualcosa.
E, oltre ai meriti di Ballardini che s’è inventato una specie di libero finora spernacchiato come  playmaker, considero un miracolo che non si prenda goal da 3 partite dopo assedi che durano 50 minuti.
E’ vero che in contropiede si poteva chiudere la partita, ma questo non modifica l’idea di una carenza fisica complessiva, non modificata neppure da ben 5 cambi.
Quindi, se mai dovesse arrivare ancora qualcuno, spero abbia freschezza e rapidità muscolare, perché troppo spesso il maggior tasso tecnico del Genoa resta imbrigliato dalla superiore corsa degli altri.
Per inciso va comunque detto che il centrocampo del Cagliari mi è parso uno dei migliori fra le squadre medio basse, e questa è un’attenuante, ma spero che a Pegli si siano resi conto del problema.

Risposta al post di Grifondoro70 scritto il 25/01/2021 - 14:03
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Concordo, Eldor è buono parecchio e le pause che ha durante le partite dipendono dal fatto che dietro di lui c'è una squadra bassissima che sta sottopalla per non prendere goal che non accompagna e che spesso gli da delle pallacce al limite del giocabile.
Nelle prime mezz'ore, quando abbiamo la gamba per fare la fase difensiva intensa e allo stesso tempo accompangare il gioco Eldor è devastante, a Bergamo non l'hanno preso mai col Cagliari ha propiziato il goal e quasi lo fa anche lui.
Quando la squadra si abbassa così tanto forse bisognerebbe che lo zio iniziasse a pensare al bestione davanti che ti aiuta a salire anche se la mia lettura è che non lo metta dentro appositamente per non abituarsi a giocare col pivot ma provare ad usicre con la palla.
Con Cagliari l'abbiamo fatto tre volte e siamo stati letali, esclusa la conclusione in porta.
 

Risposta al post di Grifondoro70 scritto il 25/01/2021 - 14:03
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

mi interrogo sull'opportunità oggi di andare a prendere un calciatore che non parla la lingua, non conosce il campionato e ha faticato tremendamente in Russia.
Lo stesso Eldor, che qui sta facendo più che degnamente e in Russia faticava, alterna cose buone a scelte più che discutibili.

 
Mi sembri Gasperini Smile
La vera discriminante è se è buono oppure no, guarda Eldor, le prime due apparizioni sono state imbarazzanti, oggi è un giocatore che se lo togli fai al Genoa un danno di quelli che si sentono pesantemente, e son passati solo 4 mesi in un periodo in cui alla squadra è successo di tutto, covid, infortuni e casini tipici.
In una squadra già con una identità uno buono ci mette niente.
Non so effettivamente se Gaich sia buono, il livello è crollato anche in Argentina e si vede.
Se su di lui occorre fare un investimento direi che possiamo già subito escluderlo, palanche non ne tira fuori, e se le tira fuori allora c'è da preoccuparsi perchè significa che ha già venduto qualcuno, giusto tipo Eldor, quindi sì, meglio prestiti e svincolati, e concordo, non profili da semplici riserve ma da alternative credibili a Destro.

Risposta al post di mashiro scritto il 25/01/2021 - 09:31
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Fuori dal contesto forse Kouamé potrebbe andare bene, anche se un reparto Kouamé-Pjaca, Kouamé-Pandev fatico a vederlo, seppur con Ballardini.
Fatico soprattutto a vedere i margini dell'operazione: la Fiorentina credo che voglia rifarci quando le abbiamo chiesto per venderlo e quei soldi lì non glieli darei mai, non abbiamo nessun calciatore utile per essere scambiato e quindi boh mi sembra complicato.
A Udine per Lasagna potresti proporre diversi giocatori da Agudelo a Biraschi passando per Bani o Ghiglione o lo stesso Asencio al limite Paleari, sarebbero parziali contropartite, naturalmente, ma comunque potrebbero ridurti l'esborso cash a cifre accettabili.
I friulani sono "amici" e fan girare calciatori pure loro, detto che nel loro 3-5-2 Biraschi e Bani ci possono stare alla grande, Agudelo mezzala come Pereyra e De Paul perché no...insomma penso  ci si possa lavorare.
Poi, renderebbe indolore la partenza di Eldor che se non in estate a questi ritmi è quasi certa il prossimo inverno.
Ma appunto operazioni simili le potresti proporre al Parma(Inglese per Favilli) o al Cagliari(Bani per Pavoletti quella che mi viene in mente per prima o girargli il prestito di Rovella che tanto da noi è chiuso da Badelji).
Per quanto riguarda i big, io penso che il Genoa(come tutte le squadre) possa permettersi di ridurre i giocatori ruotabili alzando il livello dei singoli.
Le tante partite ravvicinate sono finite e si torna ad un campionato normale, in genere le assenze COVID durano non più di 15-20 giorni visti i continui test a cui vengono sottoposti i calciatori, cioé 2-3 partite, uno stiramento.
Il Genoa ha infatti già dato via 7-8 calciatori compresi Sturaro, Lerager e Schone. Ed è entrato solo Strootman con ingaggio veramente importante.
Facendo ulteriore pulizia non escludo che ci sia il margine per qualche ex top player dalle richieste ragionevoli.
Anche solo per 6 mesi con opzione per l'anno successivo.
Tanto per non fargli perdere la stagione. Se funziona sufficientemente bene vai avanti insieme, se no amici come prima.
Non escludo che sia il patto fatto con Strootman: vieni 6 mesi, se ci troviamo bene insieme ti facciamo 3-4 anni a 2 milioni a stagione. Altrimenti è stato bello.
Ora Diego Costa è probabilmente eccessivo come nome, immagino che a Marroccu non risponderebbe neanche al telefono, però io al posto del DS la lista degli attaccanti/centrocampisti svincolati o in scadenza e più o meno fuori rosa la farei, tirerei via 4-5 nomi con Preziosi e Ballardini di giocatori tecnicamente sensati ed economicamente fattibili(va a scadenza Messi ma dubito sia interessato), fai una classifica di utilità, stabilisci un budget e cominci a chiamare.
Per dire: io avrei sentito persino Gomez dell'Atalanta.O Khedira della Juve.
Per me in cima alla lista resta Vazquez, quello che è più calciatore vero che infatti è formalmente sotto contratto con il Siviglia. Tatticamente e tecnicamente è la soluzione più utile: può giocare al posto di Zajic e a quello di Pandev/Pjaca.
Poi se numericamente vuoi una punta di 2 metri e 100 kg, vai a riprenderti Favilli che a Verona non vedrà più il campo neanche  col binoccolo. O appunto Gaich in prestito.
O Simy del Crotone. Smile

Risposta al post di Jena scritto il 25/01/2021 - 11:52
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Secondo me dipende da chi parte. Se parte Scamacca ci vuole uno che copra quella casella li, il gigante davanti che tiene la palla e fa salire la squadra quando sei in difficoltà, ovvero il giocatore che ti è mancato con Atalanta e Cagliari.
Lasagna non mi sembra quello giusto. Invece Pavoletti lo è, ma alla fine lo stesso Cerri visto ieri o Llorente o Milik se vuol giocare sei mesi invece che marcire in tribuna per giocarsi l'europeo.
 

Risposta al post di zeus65 scritto il 25/01/2021 - 12:53
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Rispetto alle altre proposte per l'attacco, secondo me Lasagna oltre ad essere un'obiettivo possibile, risulta il piu' versatile.
Dico cio' perche', oltre a fare dei gol puo' anche degnamente sostituire Eldor, per questo io chiuderei con Lasagna prima che ce lo ciullino.
 

Risposta al post di Jena scritto il 24/01/2021 - 22:57
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:Trova le differenze

Io dico che Ballardini il miracolo lo sta' facendo ora. Nonostante nella mia mente immagino, e spero succeda, che la squadra migliori nel gioco e nella personalita', non escludo che al netto di arrivi di gran spessore, difficili visti i soldi che girano, e' possibile che una volta usciti dalle secche un po' di ''rilassatezza' arrivi. Compito del mister limitare i danni.
 

Risposta al post di Grifondoro70 scritto il 24/01/2021 - 22:35
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto