Il Muretto

Per inviare un messaggio sul muretto devi essere un utente registrato e cliccare qui.
L'utilizzo del muretto e' vincolato al rispetto di alcune semplici regole.

 

 

Comunicato

I Grifoni in Rete salutano con sollievo la positiva conclusione della trattativa per la cessione del Genoa CFC. Si conclude, si spera, un lunghissimo percorso rispetto al quale un esito del genere sarebbe già stato ampiamente tardivo un minuto dopo il capolavoro del 2015, con una qualificazione europea guadagnata sul campo e gentilmente consegnata ad altri. 

Noi Grifoni in Rete, nel nostro piccolo, abbiamo orgogliosamente tenuto ferma la barra del nostro timone per un tempo talmente lungo da rendere difficile ricordare quando tutto questo è cominciato. L'ormai ex proprietario ha calpestato troppe volte, e troppo gravemente, la dignità del Genoa e dei Genoani per poter essere anche solo tollerato. È capitato qualche volta di esserci sentiti un po' soli nel sostenere questa posizione, ma non è mai stato motivo di tentennamenti o dubbi. All'orizzonte c'è sempre stata la speranza di vedere chiudersi questa gestione arruffata e arraffona, spesso sguaiata e imbarazzante, lontana anni luce da quello che vorremmo per il Grifone. Non c'è quindi spazio per le recriminazioni: l'importante, se tutto questo non è un'illusione di inizio autunno o l'ennesimo maneggio, è voltare pagina ed almeno sperare di poter guardare al futuro del Genoa con un minimo di fiducia.

È stato lunghissimo, spesso mortificante, ma se non altro ci siamo risparmiati il ventennio.

Adesso sotto con i successori del più persistente proprietario della storia del Genoa: nessuno di noi ha la sfera di cristallo, chissà se faranno bene o no. Questo però è il momento, per i Grifoni in Rete e per tutti quelli che vogliono bene al Genoa, di tirare un lungo sospiro di sollievo.

Re:Re:L'onore delle armi

"E io ti voterei:riportare a casa i simboli distintivi della genoanita' è prioritario. Perciò quella tuta dovrà ritornare al museo del Genoa. Inoltre con la tua profonda conoscenza in fatto di portieri, ne indicheresti sicuramente uno in grado di farne più dei 6 punti di Perin e certamente meglio di Milanetto.ma soprattutto acquisteresti il centravanti che dovendo far retrocedere le merde,lo saprebbe.."

Risposta al post di edoardo777 scritto il 24/09/2021 - 01:38
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Preziosi senza nessun ruolo decisionale

Parole e musica di Andres Blazquez: Preziosi è fuori da igni potere decisionale. Serve solo come aiuto all'inserimento dei nuovi.
Lasciando perdere il passaggio sullo scudetto anche le parole sul Ferraris sono buone.

Risposta al post di edoardo777 scritto il 24/09/2021 - 01:38
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Messaggio di benvenuto

Hanno comunque, a mio modesto avviso, un primo errore di comunicazione: hanno dimenticato di sottolineare che i biglietti gratis sono soltanto per UNA partita....Laughing out loud
FORZA GRIFONE
P.S.x Grifondoro: Se la societa' si organizzasse come tu hai auspicato il EL ci andremmo anche con Ballardini. Pronto a scommetterci cappuccino e cornetto (da pagarsi nel caso quando torno in Italia)

Risposta al post di Ruggero scritto il 23/09/2021 - 18:57
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:L'onore delle armi

"Già..non è che il futuro presidente sarà Edo?"
 
Pensi che i fondi siano così intelligenti e lungimiranti?
 
Comunque farò campagna elettorale.
Priorità assoluta: riportare a Genova la tuta con cui Perotti è partito per Roma e che non è mai stata restituita.
 
Così Ianna per un po' si rimetterà tranquillo.

Risposta al post di Zatopek scritto il 24/09/2021 - 00:08
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:L'onore delle armi

"Già..non è che il futuro presidente sarà Edo?"

Risposta al post di ricky 1893 scritto il 23/09/2021 - 23:58
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:L'onore delle armi

ciao Guido
 
mi spiace ma mi trovi totalmente in disaccordo con te, non potrò mai perdonare questo personaggio e i suoi complici, hanno minato le fondamenta della Genoanità, dal primo all'ultimo momento
 
Ho perso memoria di quante volte abbia calpestato in ogni modo il nostro amore dando sfoggio alle peggiori malefatte, ha portato il Genoa ad essere una delle squadre più odiate della penisola ed alla assuefazione a quasi tutto il popolo Genoano
 
Stavo per scrivere che si potrebbe salvare esclusivamente l'inizio e, si spera vivamente, la fine della sua gestione, poi mi è venuto in mente quella sua intervista su Mascara in cui si tradì dicendo che lo aveva preso lui (arrivò a gennaio 2003...) e quindi non posso nemmeno salvar l'inizio perchè già lì aveva architettato il suo tornaconto in barba alla nostra pelle (e alle tasche del povero Dalla Costa)
 
Mi auguro vivamente che alle belle ed emozionanti parole iniziali dei 777 (a proposito Edo ci hai visto lunghissimo con il tuo nickname..) seguano fatti concreti, su internet ho visto come possibili prossimi presidente e allenatore Barabino e Fonseca, vedremo gli sviluppi con curiosità attenzione e nessun pregiudizio
 
Grandissimo rammarico, e qui mi unisco a Enzo, per coloro, Roby e Maury in primis, che non han potuto essere qui con noi oggi
 
Se tutto sarà confermato in toto, da quel 24/06/03 ad oggi sono passati esattamente 6666 giorni.. alla faccia di sacro e profano..
 
Chiudo riprendendo e adattando al plurale uno striscione esposto nel 1985 in occasione del passaggio da Fossati a Spinelli:
< Benvenuti chiunque voi siate! >
 
Un caro saluto a tutti, Grifoni ovunque sempre e comunque!!!

Risposta al post di layos scritto il 23/09/2021 - 22:49
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:L'onore delle armi

Io Edo penso che se fossimo falliti e retrocessi nei dilettanti, sarebbe stato ben peggio di come è ora. Magari sbaglierò.

Risposta al post di edoardo777 scritto il 23/09/2021 - 23:04
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:L'onore delle armi

Il Genoa per un po' l'ha usato, e la cosa ha funzionato perchè i due interessi coincidevano, poi ne ha abusato, per troppo tempo, senza il minimo riguardo, quasi con disprezzo, e questa è una cosa che non ha fatto mai nessun presidente, chi ci ha ridotti in condizioni materialmente miserevoli l'ha fatto per scarsità di mezzi, escluso l'ultimo Spinelli, lui invece l'ha fatto con dolo, in maniera mirata, volontaria e incurante delle ferite inferte, per questo ancora oggi stento a credere che ci abbia lasciato in buone mani, spero che sia così, e in quel caso sarà da rendergliene merito.

Risposta al post di layos scritto il 23/09/2021 - 22:49
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:L'onore delle armi

amo dare a Cesare quello che è di Cesare.
 
No, non ti seguo.
Se mi dici che il Genoa oggi sta meglio di quando le prese Preziosi, forse hai ragione, ma solo per chi ragiona come i fondi.
 
È in serie A e vale come asset un x in più.
 
Ma dal punto di vista della sua anima il Genoa è distrutto, al punto che faccio fatica a riconoscermi in quel che resta.
Sarò vecchio, ma quando lo prese Preziosi il Genoa era i genoani irriducibili che assomigliavano ancora a quelli dei nostri padri e dei nostri nonni.
Anno dopo anno gli entusiasmi sono sbolliti e anche la nostra autostima è ai minimi termini.
Rendo omaggio a Roby, che ha resistito fino all'ultimo, ma quante anime storiche sono sparite dalla gradinata e masticano gli avanzi della loro fede nel cantuccio di casa?
 
E come veniamo percepiti dagli altri? Nonostante una sfilza di presidenti sciagurati, il Genoa veniva guardato con rispetto. Ora ci fanno le pernacchie che meritiamo, grazie a valigiette, a licenze UEFA, a un andirivieni ridicolo di giocatori e allenatori.
 
No, non sono per niente d'accordo a riconoscere l'onore delle armi ad Enrico Preziosi.
Che marcisca!

Risposta al post di layos scritto il 23/09/2021 - 22:49
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:L'onore delle armi

Io Guido non gli sono riconoscente di nulla.
Sul Genoa ci ha banchettato come il piu famelico dei faccendieri spolpandolo.
E' stato il presidente piu' *antigenoano* di tutta la nostra storia.
Gli riconoscero' qualcosa se 777 si rivelera' come tutti speriamo un bene per il Genoa.
Solo quello potro' in futuro riconoscergli la *chiusura* .

Risposta al post di layos scritto il 23/09/2021 - 22:49
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:"La Storia mia assolverà"

Occhio che i fornitori non gli rispondano che ci sarebbe anche un piccolo conticino da saldare Laughing out loud
Come detto, nessuna preclusione e oggi domina la soddisfazione, ma anche Manenti avrebbe detto che l'obiettivo a medio termine è l'Europa, il mio obiettivo a medio termine ad esempio è Lais Ribeiro Tongue

Risposta al post di Ruggero scritto il 23/09/2021 - 22:40
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

L'onore delle armi

Io penso che si debba riconoscere, molto onestamente, che il Genoa oggi sta meglio (molto meglio) di come stava quando Preziosi è arrivato al suo capezzale.
Ci sono state tante cose dette e fatte che non ci sono andate giù e non ci andranno mai giù e siamo tutti ben felici che questo capitolo sia chiuso si spera definitivamente.
Questo detto siccome io ho sempre vaticinato una fine ingloriosa per il Genoa, ho sempre pensato che la storia del "cedo solo a gente solida" eccetera fossero tutte stronzate, debbo invece cospargemi il capo di cenere perché sono stato malfidato e ho sbagliato della grossa.
Ripeto, fermi restando i giudizi, non si può non dare atto che il Genoa sia oggi meglio di quello che era 20 anni fa e che il Genoa oggi venga lasciato in buone mani, per lo meno sulla carta.
E questi sono dati di fatto per i quali essere riconoscenti, anche a chi ci sta così profondamente sui coglioni.
Io questo mi sentivo di dirlo e di scriverlo, perché amo dare a Cesare quello che è di Cesare.

Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:"La Storia mia assolverà"

Questi sono un km avanti. Hanno già mandato una lettera a fornitori e sponsor per presentarsi. Puntano sul Ferraris a quanto pare e vorrebbero già a medio termine lottare per piazzamenti europei. Lo dicono tutti, è vero, ma il fatto di non essere stati venduti a un Ferrero o un Manenti è già di per sé un evento da lacrimoni.

Risposta al post di Grifoncina84 scritto il 23/09/2021 - 20:26
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:"La Storia mia assolverà"

"A prescindere di chi essi siano,stai abbastanza tranquilla che giocatori comprati il lunedì mattina e rivenduti il lunedi sera,non dovresti più vederne.a meno che tu non voglia diventare una tifosa del Verona o della Salernitana..ps:Pasqua' mandala in rete tu la battuta..che la sai far render meglio.."ps2:si è appena licenziato Cannavaro..ah già non c'è più Preziosi.."

Risposta al post di Grifoncina84 scritto il 23/09/2021 - 20:26
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto

Re:Re:"La Storia mia assolverà"

... Toro che avrebbe meritato i tre punti ...
un saluto
Piero

Risposta al post di Ianna scritto il 23/09/2021 - 21:13
Accedi per partecipare alle discussioni sul muretto