Ottobre 2021

Bags Storage

Autore: 
Ianna

Il tempo di mettere dentro le ultime cose,la pezzolina e la custodia dei suoi Rayban,il cappello per ripararsi dal freddo,indossare la nuova giacca con 1893 scritto sul braccio e stasera Davide Ballardini,raggiungerà la sua Marina di Ravenna,in compagnia del suo fido scudiero Regno,coperto dalle instacabili note del Mare d'Inverno.
 
La valigia era pronta sotto il letto della sua camera di albergo, e fino ad oggi pomeriggio non si sapeva ancora se l'avrebbe presa o l'avrebbe con un calcetto rispedita più all'interno,per nasconderla fino a chissà quando.
 

Pestare l'acqua nel mortaio

Autore: 
edoardo777
SQUADRA 6: parte in pressing chiudendo il Venezia nella sua metà campo. Un buon atteggiamento vanificato dalla scarsa qualità di molti giocatori nel gioco stretto e nella finalizzazione. Giudizio positivo perché queste partite in genere si perdono.

Cronaca dal bar Moderno di Tortona

Autore: 
fabio tortona

Ero rimasto a Spezia-Genoa del 7 aprile 2007, a Bega, Criscito, Fabiano, Juric, Gasparetto. E, dall'altra parte, ricordo Santone, Nicola, Saverino e Guidetti. Ero rimasto al finto derby ligure, a quella trasferta che si faceva anche perché "quelli là" erano gemellati con "quegli altri". Poi arriva uno con il grano, li fa andare in serie A e adesso abbiamo una partita importante per non essere coinvolti nella lotta per la sopravvivenza. Vedo Ballardini e Thiago Motta.

Toccando il Fondo senza risalire

Autore: 
Freddie Beccioni


 

Diceva Roberto Freak Antoni: “Si dice che una volta toccato il fondo, non puoi che risalire. A me capita di cominciare a scavare”.
Se è vero che 18 anni di giochi preziosi hanno trasformato i tifosi del Grifone in minatori, sembra un classico che sia uno dei tecnici più legati al Joker Genoa a farci toccare il Fondo.

Ricostruire sulle rovine

Autore: 
tidon grifo

È una fase di transizione, Preziosi sono anni che peggiora la squadra e che ogni anno costruisce col calciomercato macerie sempre più cadenti, con squadre impresentabili in serie A Or

La dura spensieratezza dei nostri ragazzi di Malindi

Autore: 
delcu

A giudicare dai sorrisi saltellanti, dall’energia profusa, dal divertimento trasmesso dal cuore ai piedi e non sempre sublimato dal governo del pallone, i ragazzini della Real Malindi soffrono molto meno della natura circostante, nel campetto della piana di Furunzi, nella periferia meno nobile della cittadina, a pochi passi dall’aeroporto.

Caduta all'Arechi

Autore: 
mashiro

Il Genoa che si presenta all'Arechi è una squadra nel limbo: la classifica non è particolarmente tragica, anche se complicata, il gioco latita e la difesa non convince.