Gennaio 2020

C'è vita in casa Genoa

Autore: 
mashiro

Dopo Genoa-Roma e gli sbandamenti della difesa rossoblu la retrocessione sembrava ineluttabile.

Genoa - Roma 1-3

Autore: 
Mister No

Genoa che si presenta con Goldaniga al posto dello squalificato Criscito,Shone in mezzo al campo e la coppia Sanabria - Pandev davanti.Nel pomeriggio le nostre dirette concorrenti Lecce e Brescia c

NELLE SABBIE MOBILI

Autore: 
edoardo777

La verità è che a noi tocca soffrire e sappiamo farlo, la squadra no.

In una partita decisiva si è sciolta progressivamente, è affondata e non ha saputo risalire a prendere aria.

Per i primi 20 minuti nel primo tempo ha giocato alla pari e anzi ha avuto le due migliori occasioni da gol con Sanabria. Poi il Verona ha preso il sopravvento e solo due interventi prodigiosi di Perin hanno salvato lo 0-0.

Soprattutto sulla sua fascia sinistra il Verona aggrediva la nostra difesa con combinazioni rapide a cui Biraschi provava ad opporsi come poteva, poco aiutato da Ankersen, che si faceva vedere solo in proiezione offensiva. Era in queste circostanze che potevamo renderci conto che Preziosi aveva ragione: Lazovic è scarso, come Ballardini.

Radovanovic e la speranza si spegne

Autore: 
tidon grifo

Radovanovic, lo slavo triste, un errore calcistico vivente, lo specchio del decadimento del Genoa, non poteva non sbagliare il rigore
Forse ci si aspettava una sconfitta annunciata ma non è stato così
Nicola ha schierato una squadra completamente diversa da quella col Sassuolo.
E francamente dovrà ora decidere quali sono i titolari.
Nella confusione delle campagne acquisti preziosiane non sappiamo ancora chi dovrebbe giocare titolare.
Oggi in gran spolvero sia Favilli che Shone

La Dea bendata

Autore: 
layos

La befana arriva dalla Macedonia

Autore: 
vancip

Perin 6.5  Risponde subito ad un colpo di testa di Traorè, la sua presenza sembra offrire maggiore sicurezza all'intero reparto. Bentornato Mattia.
Biraschi 6  sfortunato in occasione del pari emiliano,  fa il suo compito difensivo, meno arrembante del solito in fase propositiva: viene richiamato all'ordine da Nicola negli ultimi minuti dopo aver cercato l'iniziativa personale rilanciando un contropiede.
Romero 6.5 Prende le misure a Caputo, anticipandolo in più occasioni grazie alla propria irruenza fisica.